15 novembre

1874 

LIVORNO – Nasce Corinna Piperno, ebrea deportata dai nazifascisti e deceduta ad Auschwitz (EIT).

1878 

LIVORNO – Nasce Umberto Falleni. Rappresentante di commercio, socialista trasferitosi a Genova, è schedato come “da sempre avverso al regime“. Già assessore anziano del comune di Nervi nel 1920-22, nel 1943 viene diffidato per disfattismo politico (CPC).

1896 

LIVORNO – Nasce Luciano Orvieto, internato dai fascisti come “pericoloso nelle contingenze belliche” (CPC ex PCB).

1899

PIOMBINO – I ragazzi addetti alla stagnatura della latta, tutti dai 14 ai 20 anni, organizzano il primo sciopero degli operai piombinesi. Questi giovani sono quelli che si presentano quotidianamente alla direzione dello stabilimento in cerca di occupazione e solo i più robusti tra di loro vengono scelti e … licenziati via via che le loro forze cominciano a scemare a causa dei massacranti ritmi di lavoro. La maggior parte dei reparti della Magona aderisce allo sciopero che si interrompe a fine giornata dopo un violento scontro con le forze di polizia. 6 operai immediatamente arrestati e 16 denunciati per aver “imposto ai loro compagni lavoranti di cessare dal lavoro pretendendo da quella direzione patti diversi da quelli in precedenza ottenuti“. Ma è una vittoria proletaria: i metodi di assunzione vengono comunque modificati (CCO).

1908 

S.MINIATO – Nasce Otello Valori. Di professione pellettiere, nel luglio 1938 viene arrestato per organizzazione comunista e condannato dal Tribunale Speciale a 3 anni di reclusione nel carcere di Castelfranco Emilia. La sua liberazione avviene nel marzo 1940, in occasione dell’amnistia (CPC).

1913 

PIOMBINO – Nasce Hervè Bianconi:  parteciperà alla Resistenza in Piemonte come patriota della Formazione Usseglio e della Divisione Campana di Giustizia e Libertà, oltre ad una parentesi nella 3ª Brigata Garibaldi in Toscana (IRT).

1919

S.CROCE sull’Arno – Nasce Russo Parenti. Di professione conciapelli, viene arrestato nel luglio 1938 per organizzazione comunista, prosciolto dal Tribunale Speciale e chiamato alle armi, sempre vigilato (CPC).

1923

ROCCASTRADA – Nasce il partigiano Adamo Muzzi, della Brigata Gramsci, nome di battaglia Piuma Nera ( vedi scheda in Partigiani ).

1925 

S.GIMIGNANO – Nasce Guido Lisi, futuro partigiano della Brigata Spartaco Lavagnini (TBF).

1943 

GUARDISTALLO – Il Maresciallo dei C.C. del paese fornisce armi al SAP e, successivamente, i Carabinieri passano nelle file dei patrioti (CRT).

MASSA Marittima – In località Riccetti, durante un rastrellamento tedeschi e fascisti uccidono un colono e feriscono una bambina (CRT).