Partigiani, Patrioti e Benemeriti nati nelle province di Grosseto, Livorno, Pisa e Siena ed operanti in Piemonte.

Caduti per la libertà di tutti e di tutte:

AGNELLI Orfeo – Nato a S. Benedetto Querceto (BO) il 27 febbraio 1922 ma residente a Ravi, comune di Gavorrano (GR) in via Fiume 27. Partigiano combattente con funzioni di capo-nucleo nella Brigata Val Corsaglia della 5ª Divisione Alpi. Cade in combattimento il 13 dicembre 1944 in territorio del comune di Balme (TO).

ARZILLI Giulio – Nato a Castagneto Carducci il 18 giugno 1903. Residente a Torino, già soldato nel Reggimento Roma. Partigiano combattente nella 7ª Brigata SAP De Angeli dal 14 settembre 1943 al 29 aprile 1944, giorno in cui cade in combattimento.

BALLERINI Danilo, Danilo – Nato a Rosignano marittimo il 10 febbraio 1925. Studente universitario residente a Bra (Cn). Partigiano nella 12ª Divisione Autonoma dal 16 aprile al 30 luglio 1944, giorno in cui cade in combattimento.

BARONI Ilio, Moro – Nato a Monterotondo Marittimo il 25 maggio 1902. Residente a Torino. Comandante di Brigata nella 7ª SAP De Angeli, partigiano dal 9.09.1943, cade in combattimento il 26 aprile 1945.

BIAGI IlioNato a Piombino il 15 dicembre 1919. Residente a Torino. Partigiano della Brigata Nebiolo dal 22 marzo al 27 novembre 1944, giorno nel quale cade in combattimento.

BURCHIELLI Sirio – Nato a Pontedera il 16 febbraio 1921, ivi residente. Partigiano della 10ª Divisione Garibaldi, dall’ 1.10.1944 fino al 15 gennaio 1945, giorno in cui, catturato, viene fucilato in località Sarzano.

CASAGLI Mauro, Mauro – Nato a Siena il 28 gennaio 1925. Residente a Torino. Partigiano combattente dall’8 dicembre 1943 con la 4ª BRigata della 1ª Divisione Garibaldi, per la quale cade in combattimento a Cuneo il 27 gennaio 1944.

CASTAGNONE Edoardo – Nato a Rosignano Marittimo il 2 agosto 1902. Residente a Crescentino (Vc). Civile fucilato dai nazifascisti l’ 8 dicembre 1944.

CECCARINI Antonio – Nato a Cascina il 4 febbraio 1922, residente a Livorno, Partigiano combattente con il CDO della 1ª Divisione Langhe dall’ 1 agosto 1944 al 20 novembre 1944, giorno in cui cade in combattimento contro i nazifascisti a Cravanzana (Cn).

CECCARINI Gino – Nato a Livorno il 29 agosto 1917. residente a San Germano Chisone (To), già tenente della Guardia di Frontiera a Pinerolo. Partigiano combattente nella Brigata Val Pellice dal 15.06 1944, anche come Capo di Stato Maggiore di Divisione a far tempo dal 1° ottobre 1944. Cade in combattimento il 15 marzo 1945.

CERUTTI Pasquale – Nato a Pisa il 18 ottobre 1925. Residente a Pinerolo. Dal 3 luglio 1944 è partigiano combattente nella Divisione Autonoma Val Chisone. Il 26 febbraio 1945, sul Monte Oran in Alta Val Tinea, la sua vita finisce prima dei 20 anni per un colpo di mortaio (IRT).

COLOMBINI Edro – Nato a Piombino il 18 settembre 1924. Residente a Torino. Partigiano combattente nelle Sap del 4° Settore torinese, fin dal 9 settembre 1943. Deportato in Germania, muore il 27 aprile 1945.

CORNO Carlo – Nato a Pisa il 25 giugno 1880. Residente a Torino. Partigiano con il 1º Settore Sap dall’ 1.01.1944 al 26 aprile dello stesso anno, giorno in cui, da deportato, muore nel campo di Mauthausen.

GHERARDINI Mazzino– Nato a Piombino il 1° di giugno del 1911. Residente a Torino. Partigiano combattente nella 3ª Divisione Garibaldi dal 10 settembre 1943. L’ 11 di ottobre successivo viene catturato e deportato nel lager di Mauthausen dove trova la morte il 5 marzo 1945.

GIUNTINI Oreste – Nato a Livorno il 10 giugno 1898. Residente a Torino. Caduto civile: deportato per rappresaglia dai nazifascisti il 21 gennaio 1945, non farà più ritorno.

GROSSI Angelo – Nato a Castelfranco di Sotto l’11 gennaio di anno imprecisato. Residente a S. Maria a Monte in via S. Donato Gremignaio,91. Il 19 settembre 1943 viene fucilato per rappresaglia in Piemonte, località imprecisata.

LUPI Giusto, Mario – Nato a Marciana il 7 febbraio 1922. ivi residente, già artigliere. Dopo due mesi nella 5ª Brigata Garibaldi (4.09 – 4.11.1944), passa alla 1ª Divisione Langhe fino al 25 febbraio 1945, giorno in cui viene ucciso dai tedeschi nel comune di Priero (Cn).

MARCONI Vasco, AlfioNato a Piombino il 24 aprile 1926. Residente a Torino, tubista di bordo, già milite del Comando provinciale della Gnr di Torino, il 2 ottobre del 1944 diserta dal reparto per unirsi alle formazioni partigiane della zona di Pianezza. Arrestato al posto di blocco di Venaria il 25 ottobre, condannato a morte il 3 novembre 1944. Viene fucilato il 5 novembre al Poligono del Martinetto. Partigiano combattente della 3ª Divisione 17ª Brigata Garibaldi dal 6 giugno 1944.

MARTORELLI Renato, Renato FerreroNato a Livorno il 1° gennaio 1895. Capitano di Fanteria, residente a Torino. Con la Resistenza dall’8 settembre ’43, dirigente del Partito Socialista clandestino. Catturato il 30 luglio 1944, a lungo torturato dalle S.S., muore durante un interrogatorio in carcere il 20 agosto. Il corpo non verrà mai restituito ai familiari. Partigiano combattente, dirigente del Comando Armata Piemonte, medaglia d’oro al valor militare.

MENICHETTI Gian Paolo – Nato a Livorno il 20 agosto 1921. Residente a Milano. Partigiano combattente nella Brigata Val pellice dal 25 marzo 1944 al 23 aprile, giorno in cui cade in località Rognosa.

NELLI Marinello – Nato a Pisa il 21 marzo 1893. Residente a Torino, colonnello dell’ Aeronautica. Dal 15 ottobre 1943 fa parte del Comando Militare Resistenza Piemonte. caduto il 19 gennaio 1944 per “cause di servizio”.

PETRINI Noris, Cesco – Nato a Piombino il 1° di agosto 1918. Motorista, residente a Torino. Partigiano combattente dall’ 1.10.1944 nella 2ª Brigata Gap, cade durante un servizio di pattuglia il 24 maggio 1945.

PISTOI Giovanni, Jean – Nato a S.Quirico d’Orcia il 20 maggio 1920. Residente a Saluzzo (Cn), già caporale del Genio. Partigiano nella 15ª Brigata della 11ª Divisione Garibaldi a far tempo dal 1° giugno 1944. Il 17 settembre dello stesso anno è catturato dai fascisti e fucilato alla Caserma Mario Musso di Saluzzo il 22.12.1944. la sua ultima lettera, tratta dal sito dell’ INSMLI:

Cara Mamma e cari tutti,

Ormai so la fine che debbo fare: perciò queste sono le ultime mie parole. Ho sempre pensato a te, mamma, e a voi tutti, specialmente a mio fratellino Silvio. Non ho paura di morire. Salutatemi Caterina e la sua famiglia.

Bacioni a tutti. Ciau

tuo figlio Giovanni

PISTOI Spartaco – Nato a S.Quirico d’Orcia il 18 ottobre 1924. Residente a Saluzzo (Cn). Partigiano della 15ª Brigata dell’ 11ª Divisione Garibaldi dal 1° di gennaio al 12 marzo 1944, giorno in cui cade in combattimento a Villafalletto (Cn). Fratello dell’altro caduto partigiano “Jean”, Giovanni Pistoi.

PUCCI Piero, Pucci – Nato a Livorno il 15 ottobre 1926. Studente, residente a Cuneo. Partigiano combattente nella 2ª Divisione Alpina Val Maira di Giustizia e Libertà dal 6.06.1944 all’8.06.1945. Muore l’8 novembre dello stesso anno in seguito a malattia contratta durante la lotta partigiana.

PULSELLI Angelo, Gelu – Nato a Cetona il 28 maggio 1900. Contadino, residente a Dronero (Cn). Partigiano combattente nella 104ª Brigata Fissore dell’ 11ª Divisione Cuneo a partire dal 10 giugno 1944 fino al 25 agosto 1944, quando cade in combattimento a Dronero.

QUIRICONI Eto, Eugenio – Nato a Bibbona il 24 febbraio 1896. Residente a Torino. Partigiano combattente nella 7ª Brigata Sap dal 14.09.1943 al 29.03.1945 quando cade in azione.

ROSINI Omero – Nato a Sant’Angelo in Colle il 6 giugno 1911, ivi residente. Partigiano dall’ 1 settembre 1944 nella Divisione Autonoma Val Chiusone per la quale cade in combattimento il 4 novembre 1944 in località San Martino nel comune di Frossasco (To).

ROSSI Rizzieri, Rino – Nato a Cascina il 4 dicembre 1898. Residente a Torino. Partigiano combattente del 4° Settore Sap della Brigata Bis Bertoldo, catturato dai nazifascisti è fucilato il 10 dicembre 1944. Nato a Cascina in provincia di Pisa il 4 dicembre 1898.

Per il sito dell’ Istoreto, alla voce “Lapidi della città di Torino ai caduti per la liberazione” si legge altra storia riguardo la sua scomparsa:

Caporale della Croce Rossa Italiana, rimase ucciso nei giorni dell’insurrezione di Torino tra via delle Orfane e via Garibaldi. «Alle 13,30 del giorno 27 aprile 1945, giunse al Comitato Croce Rossa Italiana di Torino, una richiesta d’intervento urgente in soccorso di alcuni partigiani feriti in combattimento in via Palazzo di Città. Il caporale autiere Rizieri Rossi, il sergente maggiore Pietro Chiò e il caporale Carlo Scaramussi vennero incaricati di espletare il servizio. Poiché in via Corte d’Appello infuriavano i combattimenti, l’autolettiga percorse via Garibaldi, ma giunta all’incrocio con via delle Orfane venne bersagliata da una scarica di mitra da parte di cecchini fascisti nascosti sui tetti. L’autoambulanza sbandando si fermò subito, il conduttore il caporale della CRI Rossi Rizieri colpito da due pallottole decedeva sul posto».

 

ROVEDA FrancescoNato a Livorno il 7 dicembre 1880, residente a Crescentino (Vc). Caduto civile, ucciso per rappresaglia nazifascista il 19 settembre 1944.

SANTORELLI Edoardo, Nado – Nato a Pontedera il 20 febbraio 1926. Residente a Grugliasco (To), meccanico. Partigiano combattente della 15ª Brigata Sap dal 4 gennaio 1945. Cade a Grugliasco il 30 aprile 1945.

SCHIANO Giorgio – Nato a Livorno il 25 luglio 1918. Partigiano del Comando della 44ª Divisione Valtisone, risulterebbe caduto il 26 o il 27 aprile 1945.

SOLLAZZO Carmine, Pisano – Nato a Pisa il 20 settembre 1925. Residente a Pettinengo (Vc). Partigiano combattente nella 2ª Brigata Garibaldi, dal 25.06.1944 al 30 aprile 1945, giorno in cui cade in combattimento a Santhià (VC).

TOSI Bruno, Raio – Nato a Piombino il 31 agosto 1928. Residente a Torino in via Verolengo 115. Giovanissimo partigiano della 1ª Brigata Giambone – Settore Sap dal 2 maggio 1944 al 26 gennaio 1945, giorno in cui cade in combattimento contro i nazifascisti nel territorio comunale torinese a Madonna di Campagna.

VANNINI Trento, Trento Nato a Siena il 3 agosto 1918, ivi residente. Partigiano combattente della 43ª Divisione De Vitis – Brigata Nebiolo, dal 14.2 al 24.11 1944, giorno in cui viene fucilato dai nazifascisti a Carmagnola (To).

Tutt* le altre e gli altri:

A

AGONIGI Quintilio, Tarzan – Nato a Collesalvetti il 24 marzo 1903. Ferroviere, residente a Tortona, già soldato di fanteria. Partigiano combattente e comandante di gruppo con la Brigata Vittorio della 16ª Divisione Viganò dal 20.09.1944 al 7.06.1945.

AGRIMONTI Arturo, Desco – Nato a Prata il 21 ottobre 1893. Maestro di forno, residente a Torino, già sergente maggiore di artiglieria campale. Per il periodo di collaborazione dall’ 1.06.1944 al 7.06.1944 con la 7ª Brigata SAP De Angeli, ottiene il riconoscimento di benemerito.

ALLEGRI Rodolfo, Remo – Nato a Gavorrano il 2 febbraio 1904. Meccanico, residente a Torino, già artigliere. Partigiano dal 2.05.1944 al 7.06.1945 con la 17ª e la 114ª Brigata Garibaldi, anche con funzioni di Commissario di Brigata.

ANNIBALE Luciano, Diavolo Rosso – Nato a Livorno il 22 giugno 1927. Ivi residente, elettricista, fino all’agosto del ’44 inquadrato nella Divisione San Marco della RSI a cui si sottrae. Partigiano combattente con la 2ª Brigata della 10ª Divisione di Giustizia e Libertà dall’ 1.09.1944 all’ 8.06.1945, il 15 aprile 1945 viene ferito in uno scontro nel comune di Alba (Cn).

ARTURI Aldo, Arteno – Nato a Castel del Piano il 10 ottobre 1915. Operaio, residente a Torino, già aviere. Riconosciuto patriota per il periodo 1.04.1944 – 7.06.1945 con la 18ª Brigata SAP Bergamaschi.

ASCANI Ascanio – Nato a Pisa il 23 aprile 1898. Residente a Savigliano (Cn). Nel periodo dal 15.12.1943 al 7.06.1945 collabora sia con la 48ª Brigata della 14ª Brigata Garibaldi che con la 103ª Brigata della 1ª Divisione Garibaldi: gli è stata riconosciuta l’onoreficenza di benemerito.

AGNARELLI Esmeraldo – Nato a Piombino il 3 aprile 1906. Operaio, residente a Torino, già caporale maggiore di artiglieria. Collabora sia con la 19ª Brigata che con la 7ª Brigata Sap De Angeli, meritandosi il riconoscimento di benemerito.

B

BACCHINI Londrigo, Fulmine – Nato a Castelfranco di Sotto il 25 novembre 1923. Sellaio, residente a Torino, già caporale di fanteria. Dall’ 1.07.1944 all’ 8.06.1945 collabora con il 4° Settore della Divisione C di Giustizia e Libertà e gli è stata riconosciuta la qualifica di patriota.

BACCI Artemio – Nato a Sovicille il 21 luglio 1891. Lavora come fanaiolo di treni, residente a Torino, già sergente bersagliere. Riconosciuto benemerito per la collaborazione con la 7ª Brigata SAP De Angeli nel periodo 1.06.1944 – 7.06.1945.

BACCI Dario – Nato a Monteverdi Marittimo il 5 agosto 1898. Tornitore, residente a Torino. Collabora con la 7ª Brigata Sap De Angeli e gli è riconosciuta la qualifica di benemerito.

BACCI Luigi, Nino – Nato a Fauglia il 28 marzo 1913. Tipografo-libraio, residente ad Asti. Partigiano combattente nel periodo dal 22.08.1944 all’8.06.1945 con la 45ª Brigata della 8ª Divisione Garibaldi.

BACCI Osvaldo, Toscanino – Nato a Pontedera il 23 febbraio 1930. Venditore ambulante, residente ad Asti. Dal 15 marzo all’8 giugno del 1945 collabora con la 1ª Brigata della 10ª Divisione di Giustizia e Libertà e gli è riconosciuta la qualifica di patriota.

BAGGIANI Mario, Bruno – Nato a Cecina il 6 dicembre 1912. Impiegato, residente a Torino. Con la 1ª Brigata della Divisione Italo Rossi dall’1.02 all’8.06.1945, gli è conferita la qualifica di patriota.

BAGGIANI Silio, Aldo – Nato a Calcinaia l’ 1 febbraio 1923. Meccanico, residente a Pontedera. Partigiano combattente con la 50ª Brigata della 12ª Divisione Garibaldi dall’ 1.11.1944 all’8.06.1945.

BAIOCCHI Regino, Bruno – Nato ad Abbadia San Salvatore il 24 settembre 1913. Residente ad Antignano (Li), sottufficiale di Artiglieria. Gli è riconosciuta la qualifica di patriota per la collaborazione con la 12ª Brigata SAP Robotti nel periodo dall’ 1.09.1944 all’ 8.06.1945.

BALDI Leonetto, Leo – Nato a Castagneto Carducci il 22 febbraio 1901. Capo meccanico, residente a Livorno. Partigiano combattente sia nella 17ª Brigata Zemo che nella 9ª Brigata Sap Venturelli dal 10.06.1944 all’8.06.1945.

BALDI Lido, Dino – Nato a Castagneto Carducci il 24 luglio 1914. Motorista, residente a Torino, già caporalmaggiore nei carristi. Partigiano combattente dal 15.03 al 19.09.1944 nella 10ª Brigata Sap Gramsci e quindi nell’ 11ª Brigata Robotti fino all’8.06.1945. Nel periodo 20.09.1944 – 10.03.1945 risulterebbe deportato.

BALDI Socrate, Leo 2° – Nato a Gavorrano il 19 luglio 1905. Sottufficiale di fanteria, residente a Susa (To). Riconosciuto patriota per il periodo 4.09.1944 – 8.06.1945 di collaborazione con la 35ª Compagnia della 4ª Divisione di Giustizia e Libertà.

BALLERINI Fernando, Anacleto – Nato a Pontedera il 10 marzo 1923. Modellatore, residente a Borgaro Torinese, già caporale di fanteria. Riconosciuto benemerito nel periodo dal 15.09.1943 all’8.06.1945 di collaborazione in una formazione autonoma e nella 4ª Brigata della 1ª Divisione Garibaldi.

BANDUCCI Aldo – Nato a Piombino il 15 gennaio 1908. Residente a Torino. Riconosciuto benemerito nel periodo dall’ 1.10.1944 all’8.06.1945 di collaborazione nella 7ª Brigata Sap De Angeli.

BARBUTO Teolda, Olga – Nata a Gavorrano il 24 luglio 1905. Commessa, residente a Torino. Partigiana dall’ 1.06.1944 all’ 8.06.1945 nella 7ª Brigata SAP De Angeli.

BARDINI Antonio, Dao – Nato a Pontedera il 27 novembre 1922. Studente, residente a Piscina (To). Partigiano combattente e comandante di squadra nella 105ª Brigata della 1ª Divisione Garibaldi dal 14.09.1943 all’8.06.1945.

BARGELLINI Marino, Oscar – Nato a Piombino il 12 luglio 1915. Residente a Torino, già autiere dell’Esercito. Partigiano combattente dal 15.03.1944 all’8.06.1945 nella 13ª Brigata Sap Barale.

BARGETTINI Zeffiro, Dardo – Nato a Monteverdi Marittimo il 4 giugno 1895. Operaio, residente a Torino. Riconosciuto patriota per il periodo dall’1.06.1944 all’8.06.1945 nella 7ª Brigata Sap De Angeli.

BARGI Cafiero – Nato a Colle di Val d’Elsa l’ 8 aprile 1894. Meccanico, residente a Torino. Collabora come benemerito con la 12ª Brigata SAP Robotti dal 9.05.1944 all’ 8.06.1945.

BARONI Giuseppe, Beppe – Nato a Massa Marittima ( o Monterotondo Marittimo) il 13 ottobre 1910. Operaio, residente a Torino, già geniere dell’ Esercito. Partigiano dall’ 1.06.1944 al 08.06.1945 nella 7ª Brigata SAP De Angeli.

BARONTI Giuseppe, Giulio – Nato a Pisa il 19 agosto 1895. Impiegato, residente a Torino, già sottocapo in Marina. Riconosciuto benemerito per il periodo dal 4.02 all’8.06.1945 nella 4ª Brigata della Divisione Sap Bruno Buozzi.

BARTALI Ivo – Nato a Piombino il 21 dicembre 1917. Autista, residente a Oulx (To), già caporalmaggiore di artiglieria sul fronte croato. Riconosciuto benemerito per i periodi 27.06 – 15.08.1944 e 2.01 – 8.06.1945 di collaborazione con la Brigata M. Assieta della 1ª Divisione Autonoma.

BARTALI Livio, Livio – Nato a Gavorrano il 16 novembre 1924. Falegname, residente a Torino, già in Aeronautica. Il 6.09.1944 lascia i reparti RSI della S.Marco per unirsi alla Resistenza come partigiano fino all’ 8.06.1945 nella 4ª Divisione Autonoma – Brigata Val Casotto.

BARTALINI Terzo, Me ne frego – Nato a Poggibonsi il 5 marzo 1920. Ivi residente, bracciante. Partigiano combattente e comandante di squadra nella 1ª Divisione Autonoma Langhe, nel periodo dal 4 settembre 1944 all’ 8 giugno 1945.

BARTOLOMEI Giotto, Giotto – Nato a Castiglione d’Orcia il 9 agosto 1923. Ivi residente, bracciante, già aviere. Partigiano combattente al 6.06.1944 all’8.06.1945, prima con la 2ª Divisione e poi con la 10ª Divisione di Giustizia e Libertà (3ª Brigata).

BARTOLUCCI Fosco, Certino – Nato a Piombino il 5 giugno 1921. Residente a Torino, già in Marina. Ha la qualifica di patriota per il periodo 15.02 – 8.06.1945 nella 24ª Brigata Sap Rissone.

BARTOLUCCI Vasco, Poli – Nato a Piombino il 18 gennaio 1919. Residente a Torino, già sottocapo di Marina. Ha la qualifica di benemerito per il periodo 20.02 – 8.06.1945 nella 24ª Brigata Sap Rissone.

BATTISTINI Cesare, Rafa – Nato a Piombino il 9 aprile 1912. Residente a Torino, già caporalmaggiore dei bersaglieri. Partigiano combattente nel periodo dal 15.02.1944 all’8.06.1945 nella 2ª Brigata Gap Dante Di Nanni e nella Brigata Sap Manovra.

BATTISTINI Mario, Luigi e Andrea – Nato a Pontedera il 25 marzo 1900. Residente a Torino. Partigiano combattente nel periodo 12.09.1943 – 19.01.1944 nella 4ª Brigata Garibaldi; nel periodo 22.01 – 25.05.1944 nella 2ª Brigata Garibaldi, quindi di nuovo nella 4ª Brigata fino all’ 8.06.1945. Riveste il ruolo di comandante di Divisione dal 22 agosto 1944. Il 2 marzo 1945 viene ferito in combattimento e risulta mutilato.

BELLACCHI Aldo, Aldo – Nato a Civitella Paganico il 13 febbraio 1924. Studente, residente a Montalcino. Aderente alla RSI, l’8 giugno 1944 passa con la Resistenza, 2ª Divisione-1ª Brigata di Giustizia e Libertà. E’ riconosciuto partigiano nel periodo 8.6.1944 – 8.6.1945. Risulta decorato.

BELLOTTI Francesco, Franco – Nato a Livorno il 3 giugno 1927. Contadino, residente a Montanaro (To). Partigiano combattente della Divisione Matteotti Giorgio Davito – Gruppo Piero dall’ 1.06.1944 all’ 8.06.1945.

BERGHI Umberto – Nato a Cecina il 10 gennaio 1927. Ivi residente, impiegato. Partigiano combattente con la Divisione Giorgio dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945.

BERNACCI ASMIRALDO, Erato – Nato a Massa Marittima l’ 8 settembre 1884. Ivi residente, capo operaio, già caporale del Genio. Riconosciuto Patriota nel periodo 01.06.1944 – 07.06.1944 con la 7ª Brigata SAP De Angeli.

BERNARDINI Mite – Nato a Piombino il 17 settembre 1907. Operaio residente a Torino, già bersagliere. Resistente con la qualifica di patriota dall’ 1.06.1944 al 7.06.1944 nella 7ª Brigata Sap De Angeli.

BERNINI Vinicio, Waira o Vinicio – Nato a Vada il 15 agosto 1923. Ivi residente, studente, già in reparti Flukon della Rsi. Partigiano della 14ª Divisione Garibaldi sia nel giugno 1944 che nel periodo 15.01. – 7.06.1945.

BERTACCINI Aldo, Candela – Nato a Piombino il 25 gennaio 1925. Manovale, residente a Torino. Partigiano combattente nella 46ª Brigata Garibaldi dal 13.07.1944 al 20.03.1945 e nella 4ª Divisione Garibaldina, Brigata “Alesonatti O.” nel poeriodo 20.03 – 7.06.1945.

BERTACCINI Blasio, Gigi – Nato a Piombino il 14 gennaio 1923. Retificatore, residente a Torino. nel periodo dall’ 1.04 al 7.06.1945 collabora con l’8ª Brigata Sap O.Alesonatti ottenendo la qualifica di benemerito.

BERTINI Dino, Bartali – Nato a Cascina il 16 aprile 1924. Ferroviere, residente a Nizza Monferrato. Partigiano combattente nella 98ª Brigata Garibaldi nel peiodo 1.07 – 2.12.1944 e nella 15ª Divisione Alessandria dall’ 1.03 al 7.06.1945.

BERTINI Perseo, Leo – Nato a San Miniato il 3 aprile 1920. Meccanico, residente a Torino, già marinaio. Patriota dal 12.09.1943 al 13.02.1944 con la Formazione Val Chisone.

BERTOLINI Italo – Nato a Boccheggiano il 24 gennaio 1890. Residente a Torino, già caporale maggiore dei bersaglieri. Ottiene la qualifica di benemerito per la sua collaborazione con la 7ª Brigata SAP De Angeli nel periodo 01.06.1944 – 07.06.1944.

BERTONI Mauro – Nato a Pisa il 30 marzo 1921. Ivi residente, tornitore meccanico, già aviere scelto. Ottiene la qualifica di benemerito per la collaborazione con la Brigata Sap Graziola dall’ 1.02 al 7.06.1945.

BETTI Guido – Nato a Pisa il 13 agosto 1924. Residente a San Frediano a Settimo, già in aeronautica. Come collaboratore della 2ª Brigata Sap D.C. gli è riconosciuta la qualifica di benemerito.

BIANCHI Gino, Loren – Nato a Livorno il 2 maggio 1915. Istruttore meccanico residente a Strambino (To). Per la collaborazione con la Brigata Sap Ivrea nel periodo dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945 ottiene la qualifica di patriota.

BIANCHI Leonello, Leo – Nato a Grosseto il 2 giugno 1893. Tipografo, residente a Torino, già soldato di fanteria. Partecipa alla Resistenza con la qualifica di benemerito per il periodo dal 04.01 al 07.06.1945 con la Divisione Italo Rossi delle Brigate Matteotti.

BIANCHINI Loris, Bixio – Nato a San Miniato il 5 luglio 1920. Residente a Caselle Torinese, pellettiere, già geniere dell’ Esercito. Dal 15.06 al 15.10.1944 con la 19ª Brigata Garibaldi, dopo, fino al 7.06.1945, con il Battaglione Cordero: gli è riconosciuta la qualifica di patriota.

BIANCONI Hervè, Hervè – Nato a Piombino il 15 novembre 1913. Commerciante, residente a Torino. Dall’ 8.09 al 10.12.1943 con la Formazione Usseglio, passa in Toscana alla 3ª Brigata Garibaldi fino al 14 aprile 1945 e dopo, fino al 7.06.1945, con la Divisione Campana di Giustizia e Libertà: riconosciuto patriota.

BIANUCCI Pier Luigi, Piero Nato a Livorno il 23 dicembre 1913. Ragioniere, residemte a Torino, gia caporalmaggiore dei carristi. Partigiano combattente della Divisione C di Giustizia e Libertà dal 12 settembre 1943 al 7 giugno 1945.

BIENTINESI Edilio – Nato a Piombino il 26 dicembre 1918. Operaio, residente a Torino, già caporale carrista. Riconosciuto benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 12.12.1944 – 7.06.1945.

BIGAZZI Iliano – Nato a Piombino il 6 aprile 1924. Fresatore, residente a Collegno, già aviere. Partigiano combattente della Brigata Nicoletta [12.09 – 12.10.1943] e della Brigata R.Vitrani dal 10.08.1944 al 7.06.1945.

BIGAZZI Sabatino, Sabatino – Nato a Fabbrica (Peccioli ??) il 16 marzo 1925. Ivi residente, agricoltore. Gli è riconosciuta la qualifica di patriota nella Brigata Val Varaita per il periodo dall’1.03 al 7.06.1945.

BIGONI Giuseppe, Bepi – Nato a Livorno il 22 giugno 1914. Residente a Collegno, magazziniere, già aviere. Partigiano combattente nella 15ª Brigata Sap Garibaldi dall’1.12.1944 al 7.06.1945.

BIMBI Volante – Nato a Pontedera il 30 novembre 1913, ivi residente. Gli è riconosciuta la qualifica di patriota dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945 con la 6ª Brigata Sap G. Scali.

BINDOCCI Alfonso, Renzo – Nato a Santa Fiora il 21 febbraio 1909. Vigile del fuoco, residente a Torino, già militare nell’ Esercito. Partigiano nella 23ª Brigata SAP Pensiero Stringa dall’ 01.04.1944 al 07.06.1945.

BINDOCCI Freido – Nato a Santa Fiora il 30 ottobre 1907. Vigile del Fuoco, residente a Torino, già caporale di fanteria. Collaboratore della 23ª Brigata SAP P.Stringa, riconosciuto come benemerito.

BINDOCCI Serafino, Binda e Elda – Nato a Grosseto il 25 ottobre 1903. Disegnatore, residente a Torino, già fante nei Granatieri. Partigiano dall’ 1.10.1943 fino al 7.06.1945 nella Divisione Bruno Buozzi – 6ª Brigata Binello [Brigate Matteotti].

BIONDI Renzo, Giusanfon – Nato a Piombino il 28 ottobre 1918. Residente a Torino, sorvegliante. Riconosciuto patriota della 12ª Brigata Sap Robotti dal 15.03 1944 al 7.06.1945.

BIONDI Renzo, Tramaglino – Nato a Volterra il 4 maggio 1914. Residente a Torino, già maresciallo dell’ Aeronautica. Partigiano combattente con il Gruppo Franchi [10.04.1944 – 15.01.1945] e poi con la 2ª Brigata Sap Mensa fino al 7 giugno 1945.

BISANZIO Orlando, Fulmine – Nato a Gavorrano il 26 novembre 1908. Guardia Forestale, residente a Torino. Qualifica di benemerito per la collaborazione con la Brigata Adolfo della Divisione Campana nel periodo 15.03.1945 – 7.06.1945.

BITOSSI Lino – Nato a Palaia il 30 aprile 1908. Residente a Torino, elettricista. Partigiano combattente nella 5ª Brigata Sap Rinetti dall’ 1.05.1944 al 7.06.1945.

BITOZZI Gregorio, Morino – Nato a Pisa il 4 aprile 1916. Residente ad Aosta, agente di P.S.. Patriota dall’ 1.01.1944 al 7.06.1945 con la Brigata Sap Ivrea.

BLANGETTI Pietro, Piero– Nato a Campagnatico il 19 settembre 1925. Residente a Margarita (Cn), sarto. Partigiano dal 27 .06.44 al 7.06.1945 nella 3ª e nella 5ª Divisione Alpi e nella Brigata Val Ellero.

BOCCALATTE Elidio, Ber – Nato a Chiusi in data imprecisata, residente ad Alessandria, operaio e già geniere dell’ Esercito. Ha la qualifica di benemerito per la collaborazione con la 6ª Brigata – 8ª Divisione di Giustizia e Libertà, nel periodo 1.01 – 7.06.1945.

BOCCI Gilberto – Nato a Colle di Val d’Elsa il 16 marzo 1926. Meccanico, residente a Torino. Collabora con la 15ª Brigata Garibaldi nel periodo 3.04 – 7.06.1945 ed ha la qualifica di benemerito.

BOFFA Alberto, Tucci – Nato a Orbetello il 13 aprile 1929. Studente, residente a Torino. Partigiano dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945 nella 103ª Brigata Garibaldi.

BOLDRINI Bruno, Ardenza – Nato a San Gimignano il 2 dicembre 1893. Residente a Torino, operaio, già in fanteria. Collabora come benemerito con la 10ª Nrigata Sap Gramsci nel lungo periodo dal 3.10.1943 al 7.06.1945.

BOLLANI Giuseppe, Ardito – Nato a Livorno l’ 11.12.1925. Impiegato, residente a Milano, già marinaio. Riconosciuto patriota della 15ª Divisione Alessandria nel periodo 15.03. – 7.06.1945.

BONANDI Corrado, Arturo – Nato a Pisa il 10 ottobre 1905. Residente a Torino, operaio, già artigliere. Patriota della 32ª Brigata Sap Colarni dal 15.03.1944 al 7.06.1945.

BONELLI Ilio – Nato a Piombino il 6 settembre 1921. Residente a Torino, studente. Riconosciuto benemerito per la collaborazione con la 20ª Brigata Sap P: Casana, nel periodo dal 23.05.1944 al 7.06.1945.

BONSIGNORI Antonio – Nato a Peccioli il 17 febbraio 1922. Ivi residente, meccanico, già sergente degli Alpini. Collaboratore benemerito con il 1° Battaglione della 87ª Brigata.

BORGIANNI Angelo – Nato a Massa Marittima il 25 luglio 1901. Fonditore, residente a Torino, già Geniere. Riconosciuto patriota con la 7ª Brigata SAP De Angeli per il periodo 01.07.1944 – 07.06.1945.

BORSO’ Mario, Mario – Nato a Pisa il 26 luglio 1916. Impiegato, residente a Viareggio, già sergente maggiore della Guardia di Frontiera. Partigiano della 4ª Divisione Alpi – Brigata Val Mongia.

BOZZI Tisleno – Nato a Pisa il 30 gennaio 1913. Gommaio, residente a Torino. Partigiano della 9ª Brigata Sap Cibrario dal 23.10.1944 al 7.06.1945.

BRACCAGNI Paris, Miche – Nato a Massa Marittima il 18 gennaio 1902. Operaio, residente a Torino. Riconosciuto patriota dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945 con la 7ª Brigata SAP De Angeli.

BRACCAGNI Sebastiano, Grigio – Nato a Castelnuovo di Val di Cecina il 7 luglio 1894. Laminatore, residente a Torino, già in fanteria, partecipa quale patriota alla Resistenza con la 7ª Brigata Sap De Angeli fall’ 1.06.1944 al 7.06.1945.

BRACCAGNI Vasco, Papà Andrea – Nato a Massa Marittima il 25 novembre 1899. Tornitore meccanico, residente a Torino, già sergente di Fanteria. Partigiano dall’ 1.6.1944 al 7.06.1945 con la 7ª Brigata Sap De Angeli.

BRACCINI Florestano, Vecio – Nato a Pontedera il 1° novembre 1917. Operaio, residente ad Asti, gia caporalmaggiore negli Alpini. Riconosciuto patriota a far tempo dal 1°.07.1944 al 7.06.1945 con la 98ª e la 100ª Brigata dell’ 8ª Divisione Garibaldi, nonchè con le squadre Sap.

BRAZZINI Ugo, Kuster – Nato a Porto Ercole il 29 dicembre 1923. Residente a Torino. Partigiano dal 26.07.1944 al 7.06.1945 con la 17ª Brigata Garibaldi e con la 24ª Brigata SAP. Riconosciuto invalido.

BRUNETTI Ferrante, Pronto – Nato ad Orciano Pisano il 27 luglio 1889. Magazziniere, residente a Torino, già Guardia di Finanza. Partigiano della 12ª Brigata Sap Robotti, dal 15.03.1944 al 7.06.1945.

BUCCIONI Alfredo, Peter – Nato a Piombino il 1° febbraio 1911, Residente a Torino, operaio. Partigiano combattente della 21ª Brigata Sap Bertoldo dal 15.05.1944 all’8.05.1945, anche con compiti di Commissario e di Comandante di Battaglione.

BULLERI Nello, Nello – Nato a Cascina il 27 febbraio 1923. Ivi residente, meccanico. Il 24.05.1944 abbandona i reparti di Aeronautica della RSI per unirsi alla Resistenza: partigiano combattente e comandante di squadra della Formazione Gar Liguria e della 16ª Brigata della 6ª Divisione Garibaldi, nel periodo dal 25.05.1944 all’ 8.05.1945.

BURCHIELLI Carlo, Pippo – Nato a Pontedera il 27 febbraio 1926. Ivi residente, meccanico. Riconosciuto benemerito con la 11ª Brigata Garibaldi nel periodo 24.04 – 08.05.1945.

BURCHIELLI Victor Ugo – Nato a Pontedera il 1° gennaio 1908. Magazziniere, residente a Torino. Riconosciuto benemerito della 20ª Brigata Sap Casana dal 25.04.1944 all’ 8.05.1945.

BURGALASSI Elìa – Nato a Peccioli il 7 dicembre 1910. Ivi residente, operaio, già in fanteria. Collabora come benemerito con la Divisione Val Chisone – Brigata Albergian.

BUSDRAGHI Giorgio – Nato a Palaia il 26 giugno 1926. Ivi residente, meccanico. Partigiano della 2ª Brigata Pensiero dal 30.06.1944 all’8.05.1945: resta invalido.

C

CALASTRI Imerio – Nato a Massa Marittima il 26 novembre 1924. Commesso, residente a Torino, già in fanteria. Per la collaborazione con la 23ª Brigata Sap Stringa dall’1.11.1944 all’8.05.1945, ottine la qualifica di benemerito.

CALVI Gino, Gino – Nato a Colle di Val d’Elsa il 18 gennaio 1905. Residente a Albiano d’Ivrea, meccanico. Partigiano e capo nucleo dal 15.10.1944 all’8.05.1945 con la Brigata Sap Ivrea, combattendo per la quale resta mutilato.

CAMERINI Nello – Nato a Castelfranco di Sotto il 17 aprile 1917. Residente a Cuneo dove fa l’agente di cutodia, già nel servizio sanitario dell’ Esercito. Benemerito per la sua collaborazione con la Brigata Sap Cuneo nel periodo 1.3 – 8.5.1945.

CAMMILLI Nazzareno, Moro – Nato a Casciana Terme il 25 novembre 1897. Ferroviere, residente a Genova, già in fanteria. Qualifica di benemerito per il periodo dall’1.10.1944 all’8.05.1945 con la 1ª Brigata Carlino della Divisione Viganò.

CANALI Athos, Athos – Nato a Orbetello il 16 agosto 1923. Meccanico, residente a Torino, già aviere. Partigiano dal 3.04.1944 all’ 8.05.1945 nella 3ª Divisione Giustizia e Libertà – Colonna G.Lera. Nel periodo dal 28.10.44 al 24.04.45 risulta deportato.

CANTA Liliana – Nata a Piombino il 29 marzo 1921. Residente a Torino. Civile impegnata con la Resistenza torinese.

CAPONI Nilo, Macario – Nato a San Miniato il 26 febbraio 1926. Studente, residente a Pisa, già nella Divisione San Marco della Rsi fino al 30.09.1944. Dal 1 aprile 1945 riconosciuto benemerito fino al 7.06.1945 con la 102ª Brigata Garibaldi.

CAPORALI Antonio, Lepre. Nato a Pienza il 17 gennaio 1922. Residente a Roma, Studente universitario laureando. Già sergente di fanteria, nel periodo 1.03 – 14.08.1944 è inquadrato nei reparti RSI di Difesa costiera, poi passa con la Resistenza dal 15.08.1944 al 7.06.1945, ottenendo la qualifica di patriota con la 98ª Brigata Garibaldi e la 15ª Divisione Alessandria.

CAPPELLI Ademaro, Turiddu – Nato a Pienza il 23 agosto 1913. Residente a Casale Monferrato, sottoufficiale di artiglieria. Partigiano combattente dall’ 1.04.1944 al 7.06.1945 nella 10ª Divisione Patria e nella 10ª Divisione Comando.

CAPPELLI Alfiero, Toscanino – Nato a Castiglione d’Orcia il 17 aprile 1923. Ivi residente, bracciante. Partigiano combattente della 2ª e della 10ª Divisione di Giustizia e Libertà dal 2 giugno 1944 all’ 8 giugno 1945.

CAPRIOLI Angelo, Giangio Nato a Montalcino il 18 gennaio 1929. Residente a Susa (To), commerciante di calzature. Benemerito della Resistenza per la sua collaborazione con la 36ª Compagnia della 4ª Divisione di Giustizia e Libertà, dall’ 1.12.1944 all’8.06.1945.

CARBONE Antonio, Spada – Nato a Antignano il 5 maggio 1895. Operaio, residente a Canelli. Partigiano combattente del Distaccamento Colonnello RGPT Fulmine dal 5.10 al 20.12.1944 e del Distaccamento Torino della 9ª Divisione Garibaldi da quella data fino al 7 giugno 1945.

CARBONI Dante – Nato a Radda in Chianti il 20 febbraio 1921. Studente, residente a Castellamonte (To), già artigliere. Partigiano combattente dal 22 giugno 1944 al 7 giugno 1945 con il Raggruppamento Giorgio Davito.

CARLI Carlo, Etrusco o Felino – Nato a Livorno il 2 marzo 1921, ivi residente. Già caporalmaggiore nella Sanità dell’ esercito, dopo soli due giorni da arruolato nella Divisione S.Marco della Rsi [8/10 agoto 1944] si unisce alla Resistenza con la 99ª Brigata Garibaldi fino all’8 giugno 1945.

CARNESECCHI Furio – Nato a Rosignano Marittimo il 10 luglio 1911. Operaio, residente a Torino, già caporalmaggiore nel Genio ferrovieri. Patriota della 6ª Brigata della Divisione Bruno Buozzi nel periodo 1.01 – 7.06.1945.

CASAGLI Turiddo, Caprera – Nato a Pisa il 10 gennaio 1911, residente a Nichelino (To). Benemerito nella lotta partigiana per il periodo di collaborazione dal 20.11.1944 al 7.06.1945 con la 30ª Brigata Sap Capriolo.

CASAGRANDE Alessandro – Nato a Piombino il 7 dicembre 1882. Residente a Torino, già sergente dell’ Esercito. Benemerito della Resistenza per il periodo dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945 con la 7ª Brigata Sap De Angeli.

CASAGRANDE Franco, Franco – Nato a Piombino il 21 novembre 1924. Residente a Torino. Partigiano combattente della 19ª Brigata della 1ª Divisione Garibaldi, dal 12 dicembre 1943 al 7 giugno 1945.

CASTELLI Lusi, Pedro – Nato a Piombino il 22 giugno 1919. Ivi residente, impiegato, già caporalmaggiore di fanteria. Patriota dal 16 giugno 1944 al 7 giugno 1945 con la 19ª Brigata Garibaldi.

CASTELLINI Manfredo, Lince – Nato a Radicondoli il 1° maggio 1889. Residente a Pont Saint Martin (Ao), già soldato di fanteria. Riconosciuto patriota per la collaborazione nella Brigata Sap Ivrea dall’ 1.11.1944 al 7.06.1945.

CASTELLINO Gino, Rigo – Nato a Livorno il 12 giugno 1930. Residente a Baldissero Canavese (To), studente, carabiniere. Riconosciuto benemerito per il periodo 22.04 – 2.05.1945 con la 4ª Brigata Bertino.

CATARZI Pierolando – Nato a Terricciola il 10 luglio 1922. Elettricista, residente a Collegno (To), già aviere. Partigiano combattente con la 15ª Brigata Arnaud dall’ 1.10.1944 all’ 8.05.1945.

CATTANEO Ivanohe [sic] – Nato a Portoferraio il 3 giugno 1909. Meccanico, residente a Torino, già sottocapo di Marina. Ha la qualifica di patriota per il periodo 27.08.1944 – 1.02.1945 con la 19ª Brigata Garibaldi.

CAVICCHIOLI Averardo, Edera – Nato a Volterra il 30 maggio 1889, residente a Torino. Dal 1° giugno 1944 al 7 giugno 1945 è collaboratore della 7ª Brigata Sap De Angeli ed ottiene il riconoscimento di benemerito.

CAVICCHIOLI Giulia, Esilio – Nata a Pomarance il 19 novembre 1888, residente a Torino. Dal 1° giugno 1944 al 7 giugno 1945 è collaboratrice della 7ª Brigata Sap De Angeli ed ottiene il riconoscimento di benemerita.

CECCARELLI Duilio, Falco – Nato a Piombino il 2 agosto 1920. Geometra, residente ad Aosta, già sottotenente radiotelegrafista di artiglieria. Partigiano combattente dal 1° maggio 1944 all’8 giugno 1945 nella 17ª Brigata Matteotti – CDO 2ª Zona.

CECCATO Silvio, Magda – Nato a Livorno il 30 novembre 1911. Residente a Torino, già caporale di artiglieria. Partigiano combattente e comandante di squadra della 6ª Brigata della Divisione Matteotti dall’1.08.1944 all’8.05.1945.

CECCONI Edro – Nato a Piombino il 7 dicembre 1921. Meccanico aggiustatore, residente a Torino, già aviere. Patriota della 22ª Brigata Sap Martinelli nel periodo dal 10.06.1944 al 7.06.1945.

CENCETTI Lido, Pianta o Raul – Nato a Piombino il 29 dicembre 1926, Residente a Torino. Ha collaborato con la Resistenza nella Ex Divisine Augusta – Brigata Cordero, ottenendo la qualifica di benemerito.

CENCIONI Renato, Renato -Nato a Grosseto il 3 luglio 1924. Ivi residente, studente. Dopo l’8 giugno del ’44 diserta dal suo ruolo di avvistatore aereo con la RSI per unirsi alla Resistenza con cui combatte fino al 7 giugno 1945. Partigiano con compiti di capo nucleo e comandante di squadra nella Brigata Val Maira e nella 2ª Divisione di Giustizia e Libertà.

CHELI Ferdinando, Mario – Nato a Montopoli Val d’Arno il 12 dicembre 1922, ivi residente. Di professione contadino, si arruola nei carabinieri. Partigiano combattente dal 15 giugno 1944 al 7 giugno 1945 con l’ 87ª Brigata Val d’Aosta.

CIAMPINI Gino – Nato a Campiglia Marittima il 18 marzo 1905. Tubista, residente a Torino, già soldato nel reparto Cacciatori d’Africa. E’ riconosciuto benemerito per la sua collaborazione con la 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 1.12.1944 – 7.06.1945.

CIGNI Michele, Gorchi – Nato a Monterotondo Marittimo il 17 dicembre 1901. Fresatore, residente a Torino, già soldato di fanteria. Riconosciuto patriota della 4ª Brigata SAP Godi per il periodo 15.10.1944 – 7.06.1945.

CINACCHI Edoardo – Nato a Piombino il 27 settembre 1904. Residente a Torino. Riconosciuto benemerito per la sua collaborazione con la 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 10.09.1944 – 7.06.1945.

CIUTI Arnoldo, Lotar – Nato a Piombino il 27 agosto 1921. Elettricista, residente a Torino, già marinaio scelto. Partigiano combattente dell’ 11ª Brigata Garibaldi dal 14 marzo 1944 al 7 giugno 1945, anche con gli importanti ruoli di Vice Comandante di Distaccamento (dall’1.06.1944) e di Commissario di Distaccamento (dal 28.08.1944).

COLOMBINI Milvio, Bruno – Nato a Piombino il 5 ottobre 1922. Disegnatore tecnico, residente a Torino, già geniere dell’ Esercito. Partigiano combattente già dall’ 8 settembre con la Brigata Autonoma G.A.F. e poi, dal 15.03 1944 al 7.06.1945, con la 19ª Brigata Sap Valentino.

COLTELLI Dante, Rinaldo – Nato a Marciana Marina il 2 marzo 1915, ivi residente, carabiniere. Aderisce alla RSI fino al 5 agosto 1944, poi passa come partigiano combattente con la Resistenza dal 17.09.1944 all’8.06.1945, organico alla 36ª Cmp della 4ª Brigata di Giustizia e Libertà.

COMPAGNONE Mario, Mario – Nato a Manciano il 6 ottobre 1927, residente a Torino. Dal 10.02 al 7.06.1945 gli è riconosciuta la qualifica di benemerito per la sua collaborazione con la Formazione Mat della 3ª Brigata Bruno Buozzi.

CONFORTI Aldo – Nato a Piombino il 20 maggio 1915. Capo fabbrica, residente a Torino, già sergente maggiore della Guardia di Frontiera. Collabora con la 2ª Brigata Sap D.C. ottenendo la qualifica di benemerito.

CORRADI Carlo, Lallo – Nato a Orbetello il 25 marzo 1924. Residente ad Alessandria. Collaboratore della 44ª Brigata della Divisione Patria con la qualifica di benemerito.

CORTI Bruno, Bruno – Nato a Grosseto il 22 agosto 1920. Residente a Alpette Nero (To), già geniere dell’ esercito. Partigiano dall’ 1.11.1943 al 7.06.1945 nella Banda Carbone e nella 104ª Brigata Garibaldi.

CORTI Sergio, Gigio – Nato a Piombino il 28 febbraio 1921. Metallurgico, residente a Torino, già cannoniere di artiglieria. Gli è riconosciuta la qualifica di patriota per la sua interazione con le Sap torinesi dall’ 8 settembre 1943 al 2 febbraio 1945 e con la 2ª Brigata della Divisione I. Rossi nel periodo 2.02 – 7.06.1945.

CORTOPASSI Oberto – Nato a S. Giuliano Terme l’ 11 gennaio 1908. Residente a Torino, operaio. Benemerito della Resistenza per il periodo 10.11.1944 – 7.06.1945 di collaborazione con la 19ª Brigata Sap Valentino.

COSTA Vincenzo, Libera – Nato a Marciana il 14 gennaio 1923, ivi residente. Agricoltore, già soldato di fanteria. Gli è riconosciuta la qualifica di patriota per la collaborazione con la 4ª Brigata Garibaldi nel periodo 20.06 – 23.12.1944.

COSTANTINI Orfeo – Nato a Arcidosso il 24 aprile 1902. Saldatore, residente a Torino, già soldato di Cavalleria. Riconosciuto patriota per il periodo 1.01.1944 – 7.06.1945 con la 6ª Brigata della Divisione Bruno Buozzi.

CRENNA Roberto, Flando – Nato a Livorno il 5 giugno 1924. Meccanico, residente a Torino, già soldato di fanteria. Benemerito della Resistenza con la 10ª Brigata Sap Gramsci nel periodo dal 1° gennaio al 7 giugno 1945.

CRESTINI Sedulio, Romeo – Nato a Piombino il 27 aprile 1917. Modellatore, residente a Torino, già marinaio. Partigiano combattente nella Brigata Alesonatti dall’ 1.04 al 7.06.1945.

CRISTIANI Fulvio, Sander – Nato a Castelfranco di Sotto il 20 luglio 1922. Meccanico, residente a Torino, già nel Corpo Automobilistico dell’ Esercito. Partigiano combattente dal 15 settembre 1944 all’ 8 maggio 1945 nella 31ª Brigata dell’ 8ª Divisione Val Orco. Resta ferito in combattimento.

CRISTIANI Giuseppe, Giorgio – Nato a Castelfranco di Sotto il 6 febbraio 1899. Impiegato tecnico, residente a Torino, Già Caporale maggiore del Corpo Automobilistico dell’ Esercito. Partigiano combattente dall’ 1.10.1944 all’8.05.1945 con la 3ª Brigata Sap Giulio.

CROSSI Rodolfo – Nato a Livorno il 4 febbraio 1927. Residente a Torino, impiegato. Riconosciuto patriota con la 9ª Brigata Sap Cibrario dal 15.11.1944 al 7.06.1945.

CROVETTI Gino – Nato a Calci il 30 giugno 1907. Operaio, residente a Torino. Ottiene la qualifica di benemerito con la 7ª Brigata Sap De Angeli dall’1.10.1944 al 7.06.1945.

 

 

D – E

DAL BO’ Alfonso, Marvo o Morgan – Nato a Piombino il 4 marzo 1924. Fresatore, residente a Torino, già motorista di fanteria. Partigiano combattente con la 19ª Brigata Garibaldi (27.02 – 15.09.1944), con la 21ª Brigata Sap Cagnoli (20.11.1944 – 7.06.1945) e con il Comando della 7ª Divisione Monferrato.

Foto della sez. Comando della 7ª Divisione Monferrato, con i fratelli piombinesi  Ario e Alfonso Dal Bò, rispettivamente quello coi baffi e la cinghia trasversale della fondina al fianco sx dell’ unica donna e quello seduto sotto il braccio sx di questi.

DAL BO’ Ario, Ario o Missio – Nato a Piombino il 26 gennaio 1915. Tracciatore, residente a Torino, già geniere. Partigiano combattente con la Brigata Val di Lanzo (12.09.1943 – 15.06.1944), con la Brigata Sap Torino (15.06.1944 – 20.04.1945) e con il Comando della 7ª Divisione Monferrato dal 20 aprile all’8 maggio 1945.

DAMIANI Ferrio, Furia – Nato a Piombino il 19 maggio 1904. Meccanico, residente a Torino, già caporale di fanteria. Partigiano combattente dall’ 1.04.1944 all’8 maggio 1945 con la 20ª Brigata Casana.

DATI Sergio, Otto – Nato a Massa Marittima [*] il 21 marzo 1924. Ivi residente, carpentiere, già autiere con l’Esercito. Partigiano dal 16.06.1944 all’ 8.05.1945 nella 4ª Brigata della 1ª Divisione Garibaldi. Risulta catturato e sfuggito al nemico. [* – Con tutta probabilità trattasi di Marina di Massa o Massa città. Nell’ anagrafe di Massa Marittima non risulta -AM].

DAVINI Maurizio, Maurizio – Nato a Piombino il 15 marzo 1917. Impiegato, residente a Torino. Partigiano combattente con la 9ª Divisione di Giustizia e Libertà dall’ 1 settembre 1944 all’8 maggio 1945.

DE COLOMBO Dino – Nato a Volterra il 17 gennaio 1902. Agente di custodia residente a Cuneo. Ottiene la qualifica di benemeritoper la sua collaborazione con le Sap di Cuneo dal 1° marzo al 7 giugno 1945.

DE MEMME Piero, Gordo Livorno – Nato a Livorno il 6 febbraio 1924, ivi residente. Barbiere, già soldato di fanteria. Partigiano dal 12 agosto 1944 al 7 giugno 1945 con la Brigata Val Mongia della 4ª Divisione Alpi.

DEGLI INNOCENTI Giovanni, Ezio – Nato a Vicopisano il 10 settembre 1921. Fioraio, residente a Torino, già caporale maggiore di Artiglieria. Dal 9 luglio al 31 ottobre 1944 collabora con la 4ª Brigata Garibaldi ed ottiene la qualifica di patriota.

DEL PONTE Gino Carlo, Pio – Nato a Pisa, ivi residente, già sergente maggiore nel Genio Trasmissioni. Partigiano combattente del Comando Divisione Campana, dal 25.04.1944 al 7.06.1945.

DELLA LENA Gino, Rosso – Nato a Chiusi il 9 novembre 1904, ivi residente. Cappellaio, già in Artiglieria a Verona. Partigiano combattente dal 10.10.1944 all’ 8.06.1945 con la 6ª Brigata Tanaro dell’ 8ª Divisione di Giustizia e Libertà.

DEMI Rodolfo – Nato a Palaia il 22 novembre 1904. Fonditore, residente a Torino, già graduato dell’ Esercito. Partigiano combattente dall’ 1.06.1944 all’8.05.1945 nella 7ª Brigata Sap De Angeli.

DERI Fiorindo, Primo o Gim o Volpe – Nato a Piombino il 22 aprile 1924. Specialista meccanico, residente a Torino. Partigiano combattente dall’ 1.01.1944 al 7.06.1945 con la 26ª Brigata Sap Vanni e con la c.d. “Squadra di punta“.

DERI Imperia – Nata a Piombino il 22 febbraio 1926. Residente a Torino. Partigiana dal 14 settembre 1943 al 10.12.1944 con la 1ª Divisione di Giustizia e Libertà Valle Sturia, quindi con la Brigata Belluno fino all’8.06.1945. Resta ferita e mutilata durante l’attività partigiana.

DERI Renato – Nato a Piombino il 6 novembre 1926. Tornitore meccanico, residente a Torino. Dal 23.04 al 7.06.1945 collabora con la 5ª Brigata Sap Rinetti ottenendo la qualifica di benemerito.

DERI Umberto, Umberto – Nato a Piombino il 21 febbraio 1922.Residente a Torino, già marinaio scelto. Dal 17.09.1943 all’8.06.1945, partigiano combattente e anche capèo squadra con la Banda Di Boves, la Brigata Val di Stura della 1ª Divisione di Giustizia e Libertà e infine con la 2ª Brigata della 3ª Divisione di G.L.

DESINI Demetrio, Mario – Nato a Livorno il 23 maggio 1903. Commerciante, residente a Genova, già nell’Esercito. Patriota della 99ª Brigata Garibaldi dall’8.09.1943 al 7.06.1945.

DONATI Aimo, Pisa– Nato a Pisa il 12 marzo 1925. Ivi residente, meccanico aggiustatore. Partigiano combattente dal 10 maggio 1944 all’8 giugno 1945 sia nella Brigata Val Pellice che nella Brigata Tanaro della Divisione GMO di Giustizia e Libertà.

DONATI Dino, Mario – Nato a Cevoli il 10 ottobre 1923, ivi residente. Meccanico. Partigiano combattente dal 20 settembre 1944 al 7 giugno 1945 con la 50ª Brigata della 12ª Divisione Garibaldi.

DUCHINI Lino, Lino – Nato a Chiusi il 13 settembre 1905. Impiegato, residente a Torino. Collaboratore del Distaccamento Prato della Brigata Sap Mingione, gli è riconosciuta la qualifica di benemerito.

DURANDO Francesco, Luna – Nato a Livorno il 10 giugno 1906. Residente ad Asti, tornitore. Partigiano combattente della Brigata Sap Asti dall’ 1.08.1944 al 7.06.1945.

 

F

FALORNI Carlo, Carlo – Nato a Pontedera il 14 luglio 1920. Residente a Pianezza (To). Riconosciuto patriota della 17ª Brigata Garibaldi dall’ 1.06.1944 all’ 1.01.1945.

FALORNI Plinio, Bruno – Nato a Riparbella il 6 novembre 1919. Residente a Carmagnola (To). Riconosciuto benemerito per una marginale collaborazione con la Brigata Sap Carmagnola e con la 1ª Brigata Matteotti, nel periodo 12.01 – 7.06.1945.

FANESCHI Carlo – Nato a Piombino il 14 febbraio 1928. Operaio, residente a Torino. Partigiano combattente della 43ª Divisione DE Vitis – Brigata Moncada dal 15.09.1944 all’ 8.06.1945.

FANETTI Franco, Roberto – Nato a Siena il 29 dicembre 1927. Elettromeccanico, residente a Firenze. Partigiano combattente inizialmente con le formazioni di Giustizia e Libertà (dal 15.05 all’11.10.1944), quindi con la 79ª Brigata Garibaldi fino al 7 giugno 1945.

FANFANI Primo – Nato a Piombino il 25 agosto 1908. Disegnatore, residente a Torino, gia soldato del Genio. Patriota della 19ª Brigata Sap Valentino.

FELICI BERTI Elena – Nata a Sassofortino l’ 11 ottobre 1906. Casalinga, residente a Cuneo. Partigiana dal 15 settembre 1943 all’6 giugno 1945 nel Comando della 1ª Divisione di Giustizia e Libertà.

FIORILLI Trino – Nato a Montepescali il 7 marzo 1888. Residente a Bussoleno (To), operaio. Riconosciuto benemerito per la sua collaborazione con la 106ª Brigata Garibaldi per il periodo dall’1.08 all’ 1.11.1944.

FIORINI Franco, Carli – Nato a Massa Marittima il 10 agosto 1915. Residente a Torino. Partigiano dal 16.04.1944 al 7.06.1945 con la 15ª Brigata.

FOGLI Renato – Nato a Pisa il 3 novembre 1912, residente a Settimo Torinese. Per un’attività insufficiente con la 12ª Brigata Sap Robotti nel periodo 22.01.1944 – 07.06.1945, gli è riconosciuta la qualifica di benemerito.

FONTANA Renato – Nato a Livorno il 7 marzo 1923. Residente a Torino, autista, già paracadutista nella Divisione Nembo. Inquadrato inizialmente coi reparti Rsi dell’ Autocentro Genio Cremona (28.02 – 30.03.1944), passa a collaborare con i gappisti, la 1ª Brigata e la 7ª Divisione Monferrato: riconosciuto patriota dal 15.06.1944 al 7.06.1945.

FORASIEPI Cesare– Nato a Castelfranco di Sotto il 20 gennaio 1901. Esercente, residente a Torino. Patriota della 33ª Brigata Sap Ferrero dal 5.06.1944 al 7.06.1945.

FORCONI Guerriero, Rero – Nato a Castelnuovo Berardenga il 25 aprile 1912. Residente a Torino, ufficiale dell’esercito in S.P.E.. Collaboratore della Ex Divisione Augusta – Brigata Sap, riconosciuto come benemerito.

FORMICHI Giorgio, Giorgio – Nato a Castiglione d’Orcia il 6 ottobre 1923, ivi residente in via Dogali 1. Macellaio, già aviere di stanza ad Arezzo. Partigiano combattente nella Brigata Val Maira della 1ª Divisione di Giustizia e Libertà ( periodo 8.06.1944 – 4.03.1945) e nel Comando della 2ª Divisione di Giustizia e Libertà dal 5.03 all’8.06.1945. Ferito in combattimento alla coscia destra il 21 settembre 1944.

FORNACIARI Raffaello, Raffaello – Nato a Piombino il 30 ottobre 1924, ivi residente in Via De Amicis 41. Marinaio. Inizialmente inquadrato con la Divisione San Marco della Rsi (01.03 – 10.07.1944), si unisce alla Resistenza come partigiano combattente da prima con le Formazioni Autonome (10.08 – 31.08.1944), poi con la 78ª Brigata Garibaldi (15.09 -15.11.1944) ed infine con la 102ª Brigata Garibaldi fino al 7 giugno 1945.

FORNAI Silvano, Silvano – Nato a Vada il 27 marzo 1923. Ivi residente, studente universitario e impiegato tecnico. Partigiano combattente dal 10 giugno 1944 all’8 giugno 1945 nella 14ª Divisione Garibaldi.

FORNAI Wando, Giorgio – Nato a Piombino il 23 giugno 1923, ivi residente. Studente, già marinaio. Patriota della 2ª Brigata Bruno Buozzi nel periodo 3.01 – 7.06.1945.

FORTI Balilla – Nato a Piombino il 24 dicembre 1906. Residente a Torino, operaio, già sottocapo meccanico in Marina. Patriota con la 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 01.01. – 07.06.1945.

FRANCALANCI Enzo – Nato a Pontedera il 5 settembre 1915. Già sottotenente dell’ Esercito. Partigiano combattente con la Brigata Borgo Pio dall’ 1.11.1944 all’8.05.1945 con funzioni di Comandante di Squadra dal 15.11.1944.

FRANCESCHI Natale, Natale – Nato a Calci il 23 dicembre 1887. Residente a Tenda (Cn), di professione dirigente “comp. res.”, già aiutante di battaglia in Cavalleria. Partigiano con la Brigata Valle Roia della 1ª Divisione di Giustizia e Libertà, dal 10 agosto 1944 all’8 giugno 1945.

FRANCESCHI Natalino, Lino – Nato a Pisa il 19 ottobre 1927. Residente a Tenda (Cn). Partigiano combattente nella BRigata Val Vermenagna della 1ª Divisione Giustizia e Libertà.

FRANCIOLINI Ernesto, Lorenzo – Nato a Piombino il 20 agosto 1908. Residente a Montechiaro d’Asti (At), ufficiale in servizio effettivo. Partigiano combattente della 5ª Divisione Monferrato dal 15.10.1944 al 7.06.1945.

FROSOLI Antonio, Carnera – Nato a Piombino il 9 ottobre 1913. Operaio, residente a Torino. Benemerito con la 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 1.06.1944 – 07.06.1945.

 

G

GABBRIELLI Alberto, Lupo – Nato a Livorno il 1° maggio 1906. Viaggiatore di commercio, residente a Feisoglio (Cn), già geniere radiotelegrafista in Cirenaica. Partigiano combattente comandante di battaglione nelle Formazioni Garibaldi (18.09.1943 – 30.05.1944) e, col compito di comandante di brigata, nella 99ª Brigata Garibaldi dal 30.05.1944 al 30.03.1945.

GADDI Serafino, Parentini – Nato a Pisa il 23 settembre 1903. Residente ad Alessandria, sottoufficiale in servizio effettivo, già maresciallo maggiore di fanteria. Partigiano combattente nella Brigata Patria (dall’ 1.08 al 30.12.1944) e come comandante di battaglione nella Divisione Marengo, dal 31.12.1944 al 7.06.1945.

GAGNESI Balante, Verde – Nato a Piombino il 30 aprile 1906. Residente a Torino, già nel Corpo automobilistico dell’ Esercito. Partigiano combattente nella 7ª Brigata Sap De Angeli dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945.

GALANTI Faustina – Nata a Poggibonsi il 20 agosto 1904. Casalinga, residente a Torino. Riconosciuta benemerita per aver collaborato con l’8ª Brigata Sap Alasonatti dal 20.02 al 7.06.1945.

GALATOLO Luigi, Aldigi – Nato a Orbetello il 23 maggio 1914. Elettricista, residente a Savona. Riconosciuto patriota della 1ª Divisione Langhe per il periodo 28.06.1944 – 18.11.1944.

GALATOLO Salvatore, Alditore– Nato a Orbetello l’ 1 marzo 1910. Militare di carriera, residente a Genova. Riconosciuto partigiano dal 15.01.1944 al 7.06.1945 con la 1ª Gruppo Divisioni Alpine – Com. Mauri.

GALGANI Alfredo, Ciano – Nato a Siena il 25 febbraio 1916. Residente a Torino, agente di P.S.. Partigiano combattente con le formazioni di Giustizia e Libertà dal 15.09.144 all’ 1.01.1945 e successivamente, fino al 7.06.1945, con la 2ª Brigata Gap.

GALLETTI Dilvo – Nato a Staggia Senese il 28 novembre 1924, ivi residente in Piazza XXVIII ottobre, 4. Operaio, il 5.07.1944 diserta dal reparto carabinieri della G.N.R. e si unisce alla Resistenza con cui combatte come partigiano fino al 7 giugno 1945 nella Brigata Magnone della 43ª Divisione De Vitis.

GALLICO Raffaello, Davide – Nato a Livorno il 19 settembre 1915. Residente a Firenze in via Ghibellina 22, commerciante, già sottocapo di Marina. Riconosciuto patriota dal 15.11.1944 al 7.06.1945 con la Squadra Autonoma Superga.

GANI Luigi, Greco – Nato a Guardistallo il 22 settembre 1900. Residente a Torino, fonditore, già in fanteria. Partigiano combattente con la 22ª Brigata Sap Martinelli dal 1.06.1944 al 7.06.1945.

GARRONE Aldo, Saetta – Nato a Livorno il 23 dicembre 1927. Aggiustatore, residente a Torino. Qualifica di benemerito per la sua collaborazione con la 10ª Brigata Sap Gramsci dall’ 1.01 al 7.06.1945.

GARRONE Riccardo, Fulmine – Nato a Livorno il 26 gennaio 1923. Elettricista, residente a Torino, già geniere. Partigiano combattente della 10ª Brigata Gramsci dal 7.07.1944 al 7.06.1945.

GAY Otello, Germano – Nato a Colle di Val d’Elsa il 29 gennaio 1908. Rettificatore meccanico, residente a Torino, già caporale del Genio telegrafisti. Patriota dell’ 8ª Brigata Sap Alasonatti dall’ 1.01.1944 al 7.06.1945.

GELZINI Luigi, Tosco – Nato a Campiglia Marittima l’8 ottobre 1918. Residente a Cavagnolo (To), già guardia di frontiera artigliere. Partigiano combattente dal 15.08.1944 al 7,06,1945 con la 109ª Brigata della 12ª Divisione Garibaldi.

GERLINI Teodoro – Nato a Radicofani il 15 gennaio 1896. Impiegato, residente a Torino, già caporale maggiore di artiglieria. Riconosciuto benemerito per la collaborazione dal 26.01 al 7.06.1945 con la 22ª Collinare.

GHELLI Anna – Nata a Bibbona il 10 febbraio 1913. Casalinga, residente a Torino. patriota della 9ª Brigata Sap Venturelli dal 15.10.1944 al 7.06.1945.

GHERARDI Cirano, Cerano – Nato a Pisa il 12 maggio 1925. Meccanico, residente a Trinità (Cn). Partigiano con la 3ª Divisione Autonoma nel periodo 5.07 – 12.12.1944 e con la 3ª Divisione di Giustizia e Libertà dall’ 1 gennaio al 20 febbario 1945 data in cui, catturato, è deportato in Germania.

GHERARDINI Mario, Eros – Nato a Rio Marina il 1° agosto 1924. Residente a Piombino, marinaio. Inizialmente arruolato nel Reparto Rsi San Marco [1.3 – 1.7.1944], diserta per unirsi come partigiano combattente alla 102ª Brigata Garibaldi dal 5.07.1944 al 8.06.1945.

GIANNINI Nello – Nato a Portoferraio il 27 agosto 1886. Aggiustatore, residente a Torino. Riconosciuto benemerito con la 20ª Brigata Sap Casana dal 6.06.1944 al 7.06.1945.

GIANNONI Florio, Morgan – Nato a Rio Marina il 29 luglio 1924, ivi residente in Via Principe Amedeo 48. Patriota dal 2.10.1944 al 7.06.1945 con la 75ª Brigata Garibaldi.

GIARI Giero, Jon – Nato a Vecchiano il 28 agosto 1923. Elettricista, residente a Cengio (Sv), già in Marina. Partigiano combattente dal 20 marzo 1944 all’8 giugno 1945 con la 16 ª Brigata Garibaldi. Da fine luglio ’44 con funzioni di capo squadra. Viene ferito alle gambe durante un’azione.

GIOMI Libero, Furia – Nato a Piombino il 24 gennaio 1909. Saldatore, residente a Torino. Patriotadella 8ª Brigata Sap Alasonatti dall’ 1.02.1944 al 7.06.1945.

GIOVACCHINI Alvaro, Alvaro – Nato a Livorno il 3 gennaio 1912. Impiegato postale, residente a Casale Monferrato (Al). Partigiano combattente dal 9.09 al 31.12.1943 con la Brigata Matteotti e quindi, nel periodo 6.02 – 7.06.1945, con la 181ª Brigata Piacibello. N.B. col nome di GIOROCCHINI Alvaro [Livorno 5.01.1912, residente a Morano sul Po, impiegato postale] viene segnalato come patriota con le stesse Brigate e negli stessi periodi di cui sopra.

GIOVANI Unico, Solo – Nato a Massa Marittima il 16 marzo 1913. Operaio meccanico, residente a Borgofranco d’Ivrea (To). Riconosciuto patriota nel periodo 1.11.1944 – 7.06.1945 con la Brigata SAP Ivrea.

GIOVANNETTI Bruno, Portos – Nato a Livorno il 12 giugno 1921, ivi residente. Già in Aeronautica come allievo ufficiale motorista, è inquadrato con i reparti Rsi nei servizi di avvistamento aereo dal 1° al 30 maggio 1944, per unirsi alla Resistenza combattendo da partigiano della 15ª Brigata Garibaldi dal 1° giugno 1944 al 7 giugno 1945.

GOBBINI Luigi – Nato a Monticiano il 15 giugno 1914. Commerciante, residente a S. Damiano Macra (Cn). Già nella milizia forestale, è inquadrato negli analoghi reparti Rsi fino al 20 marzo 1944, giorno in cui inizia la sua collaborazione di patriota con la Brigata partigiana Val Maira fino al 7.06.1945, come addetto al vettovagliamento prima, all’ ufficio comando dopo.

GORI Nello, Domini – Nato a Pontedera il10 ottobre 1896. Macchinista calzaturiero, residente a Torino, già soldato di Cavalleria. Partigiano combattente della 4ª Brigata Buozzi dal 30.01.1944 al 7.06.1945.

GRAGNANI Enzo, Orso – Nato a Livorno il 3 febbraio 1911. Saldatore, residente a Torino. Patriota con la 4ª Divisione Garibaldi (15.04 – 30.10.1944), la 19ª Brigata Garibaldi (30.10 – 7.12.1944) ed infine con la Divisione Bruno Buozzi dal 3.01 al 7.06.1945. Risulta deportato o prigioniero nel periodo dall’8.12.1944 al 4.01.1945.

GRASSINI Vajean, Numa o Jean o Marco – Nato a Piombino l’8 maggio 1924. Studente universitario di Medicina, residente a Torino. Partigiano combattente dall’ 1.09.1944 al 7.06.1945 con la 19ª Brigata Garibaldi.

GUARGUAGLINI Danilo, Danilo – Nato a Campiglia Marittima l’ 11 dicembre 1913,. Meccanico, residente a Torini, già geniere nell’ Esercito. Patriota dal 15.03.1944 al 7.06.1945 con la 12ª Brigata Sap Robotti.

GUARNAGLINI (o Guarguaglini) Alfio, Nicastro – Nato a Grosseto il 23 dicembre 1912. Ferroviere, residente a Torino, già geniere. Partigiano dall’ 1.07.1944 al 7.06.1945 nelle Squadre d’Azione FF.SS, nella Brigata SAP Giambone e nella 24ª Brigata SAP Rissone.

GUECI Aldo – Nato a Livorno il 7 luglio 1915, residente a Torino. Già marinaio. Benemerito della 5ª Brigata Sap Rinetti dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945.

GUERI Alfredo, Achille – Nato a Pisa il 16 dicembre 1918, ivi residente, elettricista. Già aviere scelto in Sicilia Partigiano combattente dall’ 1.09.1944 al 17.01.1945 con la 100ª Brigata Garibaldi. Poi, presumibilmente catturato, lo troviamo nei reparti Rsi (17.01 – 15.02.1945) per ritornare a combattere con la stessa Brigata partigiana fino all’ 8.06.1945.

GUERRA Renato, Artigiano – Nato a Livorno l’11 agosto 1923. Studente universitario di Medicina, residente a Torino. Già sergente allievo ufficiale di aeronautica, inquadrato coi reparti Rsi all’ aeroporto di Venaria. Dichiarato benemerito per la collaborazione dal 31.01 al 7.06.1945 con la Squadra Franco della Divisione I.Rossi.

GUERRINO (Guerrini??) Guerrino – Nato a San Casciano dei Bagni il 22 luglio 1904. Motorista aeronautico, residente a Torino. Partigiano combattente della 5ª Brigata Sap Rinetti dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945.

GUIDI Giglio, Galaia – Nato a Castel del Bosco (Pi) il 25 aprile 1912. Muratore, residente a Cambiano (To). Riconosciuto benemerito per la collaborazione con la 30ª Brigata Sap Capriolo dal 15.08.1944 al 7.06.1945.

GUSAI Ottorino, Toni – Nato a Piombino il 23 ottobre 1920. Meccanico aggiustatore, residente a Torino, già sotto capo di Marina. Qualifica di benemerito per collaborazione insufficiente con la 33 Brigata Sap Ferrero.

 

H – I

INNOCENTI Bruno – Nato a Bibbona il 21 febbraio 1892. Residente a Torino, già in artiglieria. Qualifica di benemerito per collaborazione con la 7ª Brigata Sap De Angeli.

L

LAGOSTENA Luciano – Nato a Orbetello il 19 dicembre 1924. Insegnante, residente a Dronero (Cn). Riconosciuto Patriota della 2ª Divisione Giustizia e Libertà, Brigata Val Varaita, per il periodo dal 15 ottobre 1944 all’8 giugno 1945.

LAMBARDI Francesco, Elba – Nato a Portoferraio il 24 agosto 1924, ivi residente in via XX Settembre,25. Operaio. Nel periodo 1.03 – 15.06.1944 è inquadrato nei reparti repubblichini della Divisione San Marco, ma dal 20 luglio di quell’anno inizia a collaborare con la Resistenza divenendo, una volta abbandonata la Rsi, partigiano della 102ª Brigata Garibaldi fino al 7 giugno del 1945.

LANARI Giordano, Dino – Nato a Livorno il 24 agosto 1911. Elettrotecnico, residente a Milano. Già in Marina. Partigiano combattente della 2ª Divisione di Giustizia e Libertà (dal 15.12.1944 al 28.02.1945) e della Brigata Montano della 9ª Divisione di Giustizia e Libertà.

LAZZARETTI Amos, Amos – Nato a Campiglia Marittima il 26 ottobre 1915, residente a Bra (Cn). Già artigliere. Collaboratore benemerito della Resistenza con la 12ª Divisione Bra, dal 15.04 al 7.06 1945.

LEMMI Sisto, Uccio – Nato a Pontedera il 4 aprile 1921, ivi residente. Meccanico. Partigiano combattente con la 1ª Brigata della “Divisione IT”. dal 15.10.1944 al 7.06.1945.

LENZI Fosco – Nato a Sovicille il 28 aprile 1908. Residente a Torino, già caporale del 19° Rgt di Artiglieria. Benemerito della Resistenza per aver collaborato con la 4ª Brigata Bertino nel periodo 01.01 – 02.05.1945.

LEPRI Giovanni, Nello – Nato a Piombino il 18 settembre 1925. Tornitore, residente a Torino. Partigiano combattente della 20ª Brigata Sap P. Casana dall’ 1.09.1944 al 7.06.1945.

LONI Ostilio, Scoiattolo – Nato a Pontemarchio [presumibilmente Pontasserchio] il 6 febbraio 1923, ivi residente. Già caporale maggiore dell’ Esercito, inquadrato nella Cent. Sanità della Rsi (9.09.1943 – 31.12.1944] ottiene la qualifica di benemerito collaborando con la Brigata Manovra del Raggruppamento Davito, nel periodo 1.02 – 2.05.1945.

LUGLI Bernardino, Nino – Nato a Piombino il 31 ottobre 1916. Commerciante, residente a Torino. Partigiano combattente dall’ 1.07.1944 al l’ 8.06.1945 con il 4° Settore della Divisione C di Giustizia e Libertà.

LUNARDELLI Lido – Nato a Piombino il 26 aprile 1920. Meccanico, residente a Torino. Caporale nel 232° reggimento di Fanteria nel fronte greco-albanese, dopo l’8 settembre 1943 è deportato in Germania. presumibilmente per poter rientrare in Italia, si arruola con la Rsi e viene addirittura inquadrato con le SS italiane nel periodo dal 26.11.1943 al 17.06.1944. giorno in cui diserta e collabora alla Resistenza con la Brigata Magnone della 43ª Divisione De Vitis, ottenendo la qualifica di patriota.

LUPERINI Angiolo – Nato a Pontedera il 1° febbraio 1920, ivi residente in via Montanara, elicista (sic) di professione. Già sergente in aeronautica a Cogne, è organico ai reparti Rsi di sorveglianza e difesa aeronautica a Venaria dal 17.03 al 7.09.1944, giorno in cui si unisce, in qualità di partigiano combattente, alla Brigata Magnone della 43ª Divisione De Vitis. fino al 7.06.1945. Partecipa alla liberazione di Torino.

LUPI Giusto, Mario – Nato a Marciana il 7 febbraio 1922. ivi residente, già artigliere. Dopo due mesi nella 5ª Brigata Garibaldi (4.09 – 4.11.1944), passa alla 1ª Divisione Langhe fino al 25 febbraio 1945, giorno in cui viene ucciso dai tedeschi nel comune di Priero (Cn).

LUSCHI Fernando, Giglio – Nato a Collesalvetti il 1° di settembre del 1923, ivi residente. Partigiano combattente della 15ª Brigata nel periodo dall’ 8.07.1944 al 7.06.1945.

M

MACCHI Artemio, Brida – Nato a Arcidosso il 20 marzo 1926. Impiegato, residente ad Aosta. Partigiano, anche con compiti di Comandante di squadra, nella 183ª Brigata della Divisione Valle Aosta.

MACCHI Enrico, Falco – Nato a Livorno il 24 luglio 1902. Impiegato tecnico, residente a Torino, già sottocapo armaiolo di Marina. Partigiano combattente della 19ª Brigata Sap Valentino dall’ 1.09.1944 al 7.06.1945.

MACCHINETTI Arrigo, Camisa – Nato a Siena il 1° settembre 1903. Tornitore, residente a Torino, già caporale maggiore di Artiglieria. Patriota della Divisione R. Cattaneo dall’ 11.03 al 2.05.1945.

MAESTRINI Ernesto – Nato a Colle di Val d’Elsa il 17 novembre 1900. Operaio, residente a Torino, già Caporalmaggiore di Fanteria. Patriota della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 01.06.’44 – 07.06.’45.

MAGGIORA Dario, Falco – Nato all’ Isola del Giglio l’ 8 giugno 1922. Ufficiale di Artiglieria, residente a Nizza Monferrato (At). Passa alla Resistenza come partigiano dal 23.06.44 fino alla Liberazione nella 15ª Divisione Alessandria, dal 16.1.45 con compiti di Comandante di battaglione.

MAGNO Carlo, Mario – Nato a Livorno il 2 luglio 1927. Saldatore autogeno, residente a Castigliole d’Asti. Collabora con il Battaglione Angelo e Cavagnino (27.10 – 11.12.1944), una adesione alla Rsi in un non meglio descritto reparto “Batt. Lavor.” nel periodo 2.01 – 11.05.1945, di nuovo in contatto con la Resistenza nelle formazioni di Costigliole: ottiene la qualifica di benemerito.

MAGNOZZI Aldo – Nato a Piombino il 28 ottobre 1909. Telefonista, residente a Torino. Benemerito per la sua collaborazione con la 23ª Brigata Sap Stringa. Attività insufficiente.

MAGRINI Pier Viaggio – Nato a Boccheggiano il 19 maggio 1902. Operaio residente a Venaria (To). Benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli dall’1.06.1944 al7.06.1945.

MAINO Giovanni – Nato a Portoferraio il 10 gennaio 1904. Residente a Grugliasco (To). Qualifica di benemerito con la 55ª Brigata Sap dal 10.12.1944 al 7.06.1945.”

MALAVOLTI Aldo, Mollo – Nato a Piombino il 10 aprile 1916. Collaudatore, residente a Torino, già in Fanteria. Partigiano combattente con la Formazione Mil. Rep. Carderai dal 10.09.1943 all’1.01.1944, quindi operante nella 2ª Zona Susa Sangone (01.04 – 07.06.1945).

MALAVOLTI Giuseppe, Trender – Nato a Piombino il 1° aprile 1918. Residente a Torino. Partigiano combattente e capo squadra della 7ª Brigata Sap dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945. Resta ferito da arma da fuoco al polpaccio destro il 27.04.1945.

MALTINTI Paolo, Fabio – Nato a San Gimignano l’ 8 aprile 1914. Residente a Torino, già tenente di fanteria. Partigiano combattente con la Divisione G. Davito (periodo 13.05 – 11.10.1944) e quindi con la 2ª Brigata Bruno Buozzi delle Matteotti fino al 7.06.1945.

MANCINI Mario, Gino – Nato a Piombino il 28 gennaio 1919. Elettricista installatore, residente a Torino, già Sergente di Marina. Stesso inquadramento con la Rsi (08.09.’43 – 04.09.’44), poi collaborazione dal 25.09.1944 al 7.06.1945 con la 15ª Divisione partigiana Alessandria, meritandosi la qualifica di benemerito.

MANDARINO Giovanni, Gianni – Nato a Livorno il 13 settembre 1914. Operaio, residente a Torino, già nel 6° Reggimento Artiglieria Superga. Collabora col 4° Settore della Divisione C di Giustizia e Libertà nel periodo 01.08.1944 – 08.06.1945 ottenendo la qualifica di benemerito.

MANDORLI Nello – Nato a Pontedera il 29 gennaio 1913. Vigile del Fuoco, residente a Torino. Patriota con attività saltuaria della 23ª Brigata Sap Stringa dal 1°.04.1944 al 7.06.1945.

MANETTI Giorgio, Giorgio – Nato a Pisa il 22 gennaio 1922. Residente a Torino e inquadrato nella GNR dal 30.12.1943 al 7.6.1945. Gli é tuttavia riconosciuta la qualifica di benemerito della 42ª Brigata Garibaldi (1.08-7.12.1944) e della Divisione I.Rossi (23.03-07.06.1945).

MANFREDI Silvio – Nato a Livorno il 23 giugno 1906. Fresatore meccanico, residente a Torino, già aviere scelto. Benemerito della 3ª Brigata Sap Giulio per il periodo 10.02-7.06.1945.

MANSANI Gino, Trucciolino – Nato a Castagneto Carducci il 27 agosto 1911. Meccanico, residente a Grugliasco (To), già caporale di Fanteria. Partigiano combattente nel periodo dal 25.07.1944 all’8.06.1945 con la 15ª Brigata Sap, per la quale resterà mutilato per ferita alla parte destra del torace.

MARANGONE Amleto, Gino [Marangoni ?] – Nato a Montepulciano il 28 settembre 1913. Patriota con attività saltuaria della 19ª Brigata Sap Valentino dal 5.05.1944 al 7.06.1945.

MARANGONI Enea, Pinu – Nato a Montepulciano il 14 dicembre 1907. Operaio, residente a Torino, già caporale di Artiglieria. Partigiano combattente con la 10ª Brigata Sap Gramsci dal 1° maggio 1944 al 7 giugno 1945.

MARCELLINI Fiordaliso, Toscanino – Nato a Grosseto il 9 novembre 1919. Residente ad Acqui Terme (Al), impiegato, già sergente paracadutista. Partigiano dal 10.08.1944 al 7.06.1945 nella Brigata Candida.

MARCHIONI Francesco, Carbonaro – Nato a Cascina il 31 ottobre 1900. Capitano dei Carabinieri ad Alessandria, inquadrato coi i CC della Rsi fino al 30.05.1944, inizia a collaborare con la Resistenza dal 20.10.1944 ottenendo la qualifica di benemerito sia con la Divisione Mat Marengo che con la 5ª Divisione Autonoma.

MARCONI Edgardo, Dario – Nato a Piombino il 14 aprile 1927. Residente a Torino. Partigiano combattente con la 17ª Brigata della 3ª Divisione Garibaldi (5.02 – 5.11.1944 e 21.11.1944 – 15.02.1945) e con la 18ª Brigata della 4ª Divisione Garibaldi.

MARIANELLI Sergio, Turbine – Nato a Ponsacco il 9 ottobre 1923, residente a Pontedera. Meccanico già aviere motorista. Partigiano combattente nella 1ª Zona militare Biellese reparto Pol. dal 16.01 all’ 8.06.1945.

MARINARI Aldo, Drago – Nato a Orentano il 9 aprile 1920. Commerciante, residente a Torino, già sottotenente di complemento in Fanteria. Partigiano combattente dal 2.06.1944 all’ 8.06.1945 con la Brigata De Paolo della 6ª Divisione di Giustizia e Libertà.

MARRUCCHI Orfeo – Nato a Calcinaia il 9 luglio 1899. Falegname. residente a Torino. Partigiano combattente nel Comando delle Formazioni Matteotti dal 15.10.1943 all’ 8.06.1945.

MARTELLACCI Andrea – Nato a Piombino il 30 giugno 1913. Impiegato, residente a Torino, già caporale maggiore dei bersaglieri. Riconosciuto patriota della 30ª Brigata della 8ª Divisione Autonoma dal 20.12.1944 all’8.06.1945.

MARTINUCCI Leda – Nata a Piombino il 30 novembre 1908. Residente a Torino, operaia. Riconosciuta benemerita della 8ª Brigata Sap Alasonatti per collaborazione marinale nel periodo 1.02 – 8.06.1945.

MARZOCCHI Aldo, Aldo – Nato a Cinzano [presumibilmente Cinigiano ) il 12 luglio 1891. Residente a Torino, già soldato di fanteria. Riconosciuto benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 01.06.1944 – 08.06.1945.

MARZOCCHI Baldovino, Vecchio – Nato a Grosseto il 20 settembre 1889. Operaio, residente a Torino, già militare in Cavalleria. Partigiano dall’ 1.06.44 all’ 8.06.1945 nella 7ª Brigata SAP De Angeli.

MASTRI Ferrero, Pluto – Nato a Massa Marittima l’1 gennaio 1923. Residente a Torino, già soldato. Ottiene la qualifica di benemerito per la sua collaborazione con la 3ª Brigata della Divisione MAT. Buozzi dal 12.05.1944 all’8.06.1945.

MAZZEI Aldo – Nato a Piombino il 20 novembre 1915. Tornitore, residente a Torino, già in Aeronautica. Per attività saltuaria, è riconosciuto solo patriota della 20ª Brigata Sap Casana dal 21.10.1944 al 7.06.1945.

MAZZINGHI Ilio, Tommaso – Nato a Cecina il 9 aprile 1918. Autista, già caporale maggiore di Artiglieria, residente ad Asti. Partigiano combattente dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945 con la 2ª Divisione Langhe, per la quale resta ferito il 4.12.1944.

MAZZINI Pietro – Nato a Campiglia d’Orcia il 14 novembre 1892. Meccanico, residente a Torino. Benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli per attività saltuaria nel periodo 8.09.1944 – 7.06.1945.

MEACCI Gastone – Nato a Montepulciano Scalo il 23 marzo 1910. Maresciallo dell’ Aeronautica militare, residente a Oviglio (Al). Qualifica di patriota per aver collaborato dall’1.07.1944 al 7.06.1945 con la Divisione Marengo.

MEGOLI Mario – Nato a Piombino il 14 settembre 1906. Meccanico, residente a Torino, già appartenente al Servizio chimico dell’ Esercito. Benemerito per la sua attività marginale con l’8ª (01.08-31.12.1944) e la 2ª BRigata Sap (01.01-7.06.1945).

MENICHETTI Bruno, Neri – Nato a Massa Marittima il 20 ottobre 1910. Residente a Torino. Partigiano dall’ 8 marzo 1944 al 7.06.1945 come Commissario di Zona e poi di Settore (presumibilmente con le SAP torinesi): resta invalido per pleurite contratta durante il partigianato.

MERCURI Emilio, Silvio – Nato a Piombino l’11 marzo 1911. Residente a Torino, già caporale maggiore di Artiglieria. Partigiano combattente con la Brigata Bellandy Titala ( 01.01 – 01.05.1944 ) e con la 7ª Brigata Sap De Angeli dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945.

MERCURI Gherardo – Nato a Orbetello il 1° agosto 1884. Operaio siderurgico, residente a Torino, già caporale maggiore geniere. Qualifica di benemerito per attività saltuaria con la 7ª Brigata Sap De Angeli dall’ 1.04.1944 al 7.06.1945.

MIGLIORINI Carlo, Mario – Nato a Portoferraio l’11 febbraio 1903. Residente a Torino, già tenente dei Bersaglieri. Patriota della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo dall’ 01.05.1944 al 7.06.1945.

MONFREDI Silvio – Nato a Livorno il 23 giugno 1906. Ottiene la qualifica di benemerito per la sua collaborazione con la 3ª Brigata Giulio, periodo non precisato.

MONTANI Edilia, Lia – Nata a San Miniato il 18 luglio 1898. Casalinga, residente a Genova. Partigiana della 16ª Brigata Garibaldi dall’ 1.10.1944 all’8.06.1945.

MONTEMAGGI Emilio, Lio – Nato a Massa Marittima il 12 gennaio 1901. Manovale, residente a Torino, già in Fanteria. Patriota dal 1° giugno 1944 al 7 g giuno 1945 con la 7ª Brigata SAP De Angeli.

MONTERMINI Mario, Mario – Nato a Siena il26 aprile 1909. Operatore, residente a Torino, già caporale dell’ Esercito, fratello del partigiano Otello Montermini. Patriota con la 3ª Brigata Bruno Buozzi dal 15.10.1944 al 7.06.1945.

MONTERMINI Otello, Gigi – Nato a Siena il 27 aprile 1902. Meccanico, residente a Torino, già in aeronautica, fratello del patriota Mario Montermini. Partigiano combattente della 3ª Brigata Bruno Buozzi dal 10.09.1944 al 7.06.1945.

MONTOMOLI Egisto – Nato a Chiusdino il 24 ottobre 1894. Operaio, residente a Torino, già in Fanteria. Riconosciuto patriota per aver collaborato (01.07.1944 – 7.06.1945) con la 7ª Brigata Sap De Angeli.

MORGANTINI Varese – Nato a Cascina il 2 maggio 1923, ivi residente nella frazione di Zambra. Partigiano combattente della 49ª Brigata Garibaldi dall’ 1.03.1944 al 27.01.1945 e con la 87ª Brigata Val d’Aosta nel periodo 28.01 – 7.06.1945.

MORI Elio, Fiorentino o Bocia – Nato a Piombino l’8 aprile 1929, ivi residente, meccanico. Partigiano combattente della 17ª Brigata Garibaldi dal 2.03.1944 al 7.06.1945.

MUSOLINO Luigi, Maresciallo o Napoleo – Nato a Livorno il 18 marzo 1899, maresciallo di P.S., residente a Torino e già sergente di Fanteria. Riconosciuto benemerito per una qualche collaborazione con la Brigata Sap Mingione.

MUSSIO Enrico – Nato a Piombino il 21 dicembre 1912. Tornitore, residente a Torino, già soldato di Cavalleria. Partigiano combattente dal 15.09.1943 all’8.06.1945 nel Comando del 4° Settore. Presumibilmente fratello del partigiano Filiberto e del patriota Marino.

MUSSIO Filiberto – Nato a Piombino il 1° novembre 1903. Calderaio, residente a Torino. Partigiano combattente della 7ª Brigata Sap De Angeli dal 1°.07.1944 all’ 8.06.1945. Presumibilmente fratello dl partigiano Enrico e del patriota Marino.

MUSSIO Gualberto, Berto – Nato a Piombino il 12 agosto 1886, residente a Torino e già Geniere. Partigiano combattente con il Comando della 3ª Divisione Sap (01.05.1944 – 01-03-1945) e quindi con la 23ª Brigata Sap fino all’ 8.06.1945.

MUSSIO Marino, Mario – Nato a Piombino il 28 agosto 1905. Aggiustatore, residente a Torino, già in Marina nel Distretto militare di Pola. Patriota della Divisione Matteotti R. Cattaneo dal 28.03.1945 all’8.06.1945. Presumibilmente fratello dei partigiani Enrico e Filberto.

MUTI Pietro – Nato a Rio nell’Elba il 25 dicembre 1907. Maggiore dell’ Esercito, residente a Chiusa S.Michele (To). Attività di parziale collaborazione con la 4ª Divisione di Giustizia e Libertà che gli vale la qualifica di patriota.

MUZZI Luigi, Gigi – Nato a Piombino il 26 luglio 1901. Meccanico, residente a Torino, già soldato di fanteria. Attività insufficiente che gli vale la qualifica di benemerito con la 7ª Brigata Sap Martino nel periodo 01.02 – 08.06.1945.

 

N

NERELLI Dante, Piero – Nato a Grosseto il 22 maggio 1921. Elettricista, residente a Rivalta (To), già geniere dell’ Esercito in Albania. Dal 22.02.1944 al 6.10.1944 collabora con la Banda Fassino e, dal 27.04 all’8.06.1945 con la 4ª Brigata della 43ª Divisione Autonoma: gli è riconosciuta la qualifica di patriota.

NIGIOTTI Morfeo – Nato a Livorno l’11 aprile 1926. Residente a Firenze. Pescivendolo. Partigiano combattente dal 1.07.1944 all’ 8.06.1945 nella 1ª Brigata della Divisione MAT Davito.

NOCCHI Enzo, Franco – Nato a Piombino il 15 novembre 1925. Tracciatore, residente a Torino. Patriota della 11ª Brigata Sap Lanfranco dall’ 1.10.1944 all’ 8.06.1945.

NOFRONE Bruno, Bruno – Nato a Chiusi il 5 marzo 1904. Tornitore, residente a Torino. Benemerito della 8ª Brigata Sap Alasonatti nel periodo 01.02 – 08.06.1945.

 

O

OLIVATI Gian Giacomo – Nato a Livorno il 16 novembre 1913. Medico chirurgo, residente ad Asti, già capitano medico. Partigiano del Comando GMO di Giustizia e Libertà nel periodo dal 3 luglio 1944 al 7 giugno 1945.

ORSACCHIOLI Ennio, Ennio – Nato a Gavorrano il 24 novembre 1924, residente nella frazione di Potassa. Partigiano dal 6.09.1944 al 7.06.1945 nella 4ª Divisione Autonoma Alpi, Brigate Val Tanaro e Val Casotto.

ORSINI Amerigo, Daio – Nato a Grosseto il 27 marzo 1892. Operaio, residente a Torino. Nella Resistenza con la 7ª Brigata SAP De Angeli nel periodo dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945 con la qualifica di patriota.

ORSOLI Giuseppe, Remo – Nato a Livorno il 23 novembre 1901, residente a Torino, già soldato del Genio. Collabora con la 7ª Brigata Sap De Angeli dall’1.08.1944 al 7.06.1945 ottenendo la qualifica di benemerito.

OTTANELLI Otello, Pari – Nato a Livorno il 20 febbraio 1902. Ferroviere, residente a Torino, già caporale maggiore dei Granatieri. Partigiano combattente della 1ª Brigata Tamietti e nella 9ª Divisione di Giustizia e Libertà, dall’8.08.1944 al 7.06.1945.

OZZELLO Livio – Nato a Sinalunga l’8 aprile 1910. Partigiano combattente e capo nucleo della 2ª Brigata Matteotti dal 15.12.1944 all’ 8.05.1945.

 

P

PAGGETTI Perseo, Pace – Nato a Massa Marittima il 15 gennaio 1901. Residente a Torino. Organico alla 21ª Brigata SAP Cagnoli dal 15.07.1944 al 7.06.1945 ed a lui è riconosciuta la qualifica di patriota.

PAINI Giuseppe – Nato a Piombino l’11 aprile 1914. Tubista, residente a Torino, già caporalmaggiore di Fanteria. Dall’ 1.07.1944 al 7.06.1945 ha contatti con la 21ª Brigata Sap ottenendo la qualifica di benemerito.

PALANDRI Giorgio, Giorgio – Nato a Pisa l’11 ottobre 1902. Operaio, residente a Venaria (To). Partigiano combattente come organizzatore di Sap (05.02. – 01.08.1944), con la Brigata Val di Lanzo (02.08 – 06.10.1944) e con la 2ª Brigata Sap Mensa.

PALAZZINA Angelo – Nato a Cecina il 15 febbraio 1913, Residente a Torino. Partigiano combattente della 2ª BRigata Sap dal 1°.09.1944 al 7.06.1945.

PANIZZI Elio, Luciano – Nato a Piombino il 7 aprile 1912. Residente a Torino, già nel Servizio sanitario dell’ Esercito. Riconosciuto patriota della 18ª Brigata Sap dal 7.07.1944 al 7.06.1945.

PAOLETTI Dante, Vasco – Nato a Piombino il 27 settembre 1924. Ivi residente, ferroviere, già cannoniere di Marina. Inquadrato coi reparti Rsi della Divisione San Marco (01.03 – 18.07.1944), si unisce come alla Resistenza come partigiano della 26ª Brigata Garibaldi (20.07 – 20.08.1944) e della 102ª Brigata Garibaldi (20.08.1944 – 7.06.1945).

PAOLICCHI Silvio, Giulio – Nato a Pisa in data non riportata. Ivi residente, studente universitario laureando in filosofia. già in Fanteria. Partigiano combattente della 114ª Brigata Garibaldi (06.06.1944 – 07.06.1945) come comandante di Distaccamento e, dal 22.06.1944, al Comando della Brigata.

PAPI Gino, Portoferraio – Nato a San Vincenzo il 5 febbraio 1908. Muratore, residente a Torino, già caporale di Cavalleria. Patriota della 7ª Brigata Sap dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945.

PAPINI Iago – Nato a Siena il 16 dicembre 1899. Impiegato tecnico, residente a Torino, già in Aeronautica. Collabora con la Brigata Patria (15.06.1944 – 1.03.1945) e con l’ 8ª Brigata Sap (01.03 – 07.06.1945) ottenendo la qualifica di benemerito.

PARADISO Gino, Michele – Nato a Siena il 15 agosto 1918. Addetto magazziniere, residente a Torino, già soldato del Genio. Partigiano combattente della 9ª Brigata Sap dal 7.09.1944 al 7.06.1945.

PARENTI Fortunato, Pallino – Nato a Grosseto il 10 marzo 1923. Residente a Moncalieri, già in Marina nella 6ª Sq. Motovedette. Partigiano dal 10.12.1943 al 7.06.1945 nella 15ª Brigata Garibaldi, dal 15.04.44 con compiti di vice comandante di distaccamento.

PARENTI Solidale – Nato a Pisa il 16 novembre 1914. Falegname, residente a Genova. Già caporale di Artiglieria. Partigiano combattente dal 17.06.1944 al 7.06.1945 inquadrato nella 49ª Brigata Garibaldi con l’importante funzione di Commissario di Brigata a far tempo dal 1° gennaio 1945.

PASSEROTTI Arturo, Saetta – Nato a Palaia il 28 marzo 1920. Residente a Torino, già marò scelto, nella propria scheda, alla voce “professione”, è indicato “Polizia del Popolo”. Partigiano combattente della 105ª Brigata Garibaldi dal 16.05.1944 al 7.06.1945.

PAZZAGLI Artemio – Nato a Prata il 27 luglio 1903, ivi residente. Per la sua collaborazione con la 7ª Brigata Sap dall’ 1.12.1944 al 7.06.1945 ottiene la qualifica di benemerito.

PAZZAGLI Milvio, Remo – Nato a Prata il 16 luglio 1924, ivi residente. Calzolaio. il 7 agosto 1944 diserta dalla Divisione San Marco della RSI per unirsi alla Resistenza con cui combatte dall’8.08.1944 al 7.06.1945 come partigiano nelle Brigate Garibaldi 6ª e 16ª.

PECCHIO Vittorio, Vito – Nato a Pisa il 20 settembre 1908. Impiegato, residente a Torino. Riconosciuto patriota della 21ª Brigata Sap dal 15.05.1944 al 7.06.1945.

PECCI Mario, Giorgio – Nato a Grosseto il 29 settembre 1910. Aggiustatore, residente a Torino, già soldato di Fanteria. Benemerito della 8ª Brigata Sap nel periodo dall’ 01.02 al 7.06.1945.

PECORINI Velzere, Balilla – Nato a Roccatederighi il 1° febbraio 1925, ivi residente, operaio. Benemerito della 3ª Brigata Candida dall’ 11.01 al 7.06.1945.

PEDINI Luigi, Leo – Nato a Livorno il 22 maggio 1920. Autista, residente a Rivalta Bormida (Al), già in Artiglieria a Piacenza. Partigiano combattente dal 15.08.1944 al 7.06.1945 nella 79ª Brigata Garibaldi.

PENNECCHI Gualtiero, Penna – Nato a Chiusi il 21 febbraio 1916. Fresatore, residente a Venaria (To), già soldato negli Alpini a Chivasso. Partigiano combattente nella 11ª Brigata Garibaldi (10.08 – 25.11.1944) e nella Brigata Sap Mensa dal 26.11.1944 al 7.06.1945.

PERI Franz – Nato a Follonica il 9 giugno 1924. Disegnatore, residente a Milano, già coi reparti Rsi della Divisione Littorio fino al 15.01.1945. Dal 20 gennaio inizia a collaborare con la Brigata Juvenal fino al 7 giugno 1945, ottenendo la qualifica di benemerito.

PESUCCI Mirko, Trieste – Nato a Massa Marittima il 21 luglio 1917. Impiegato, residente a Caraglio (Cn), già caporale maggiore geniere. L’8 aprile 1944 diserta dai reparti GNR. Si unisce alla Resistenza dal 12.06.1944 all’8.05.1945 come partigiano della 104ª Brigata Garibaldi. Dal settembre 1944 gli viene affidato il comando di un distaccamento.

PETRONI Bruno, Don Giovanni o Bruno – Nato a Livorno il 15 aprile 1922, ivi residente. Impiegato, militare nei Carristi, è brevemente arruolato nella Rsi con la Divisione San Marco (15.08 – 14.09.1944), quindi passa dal giorno dopo a collaborare come patriota con la Resistenza, fino al 17.12.1944 con la 60ª Brigata Garibaldi, poi con la 102ª Brigata dal 1.04 al 7.06.1945.

PEZZATINI Bruno, Bruno – Nato a Piombino il 5 dicembre 1912. Meccanico, residente a Torino, prima fante del Regio esercito, poi con la Questura repubblichina (25.03.1944 – 13.02.1945). Dal 1°.04 al 7.06.1945 collabora con la Divisione R. Cattaneo, ottenendo però solo la qualifica di benemerito.

PEZZATINI Dina, Tamara – Nata a Piombino il 16 settembre 1915. Operaia, residente a Rivoli (To). Partigiana con la 17ª Brigata Garibaldi (14.06 – 27.12.1944), con la 100ª Brigata Garibaldi (14.06.1944 – 30.03.1945) e con la 5ª Brigata Sap (04.04 – 7.06.1945).

PINI Primo, Pisano – Nato a Radicondoli il 1° gennaio 1924, residente a Cecina, nella “frazione di Castelnuovo”. Manovale, già soldato di Fanteria. Collaboratore della 15ª Divisione Alessandria (15.02 – 7.06.1945), ottiene la qualifica di benemerito.

PISCOLICH Sergio, Sergio – Nato a Livorno il 16 agosto 1921, residente a Fontane, frazione di Frabosa Soprana (Cn). Già guardia frontaliera. Partigiano combattente con la Brigata Valle Gesso (01.10 – 31.12.1944) e con la Brigata Bisalta della 1ª Divisione. Ferito in combattimento, durante il servizio partigiano contrae una importante malattia infettiva.

PISTOLESI Elio – Nato a Castel del Bosco il 22 luglio 1900, Residente a Torino, già bersagliere. benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo dall’ 1.12.1944 al 7.06.1945.

POLIDORI Guido, Poeta – Nato a Pontedera il 7 dicembre 1889. Residente a Torino. Partigiano della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo dal 13 giugno 1944 al 7 giugno 1945.

PONTECORVO Gilberto [Gillo], Puppo e Barba – Nato a Pisa il 19 novembre 1919, residente a Milano, studente. Partigiano combattente sia nella Brigata Milano (15.10 – 20.11.1944) che nella Brigata Eugenio Curiel dal 27.12.1944 al 7.6.1945 [N.B.: trattasi dell’eccellente regista cinematografico Gillo Pontecorvo].

PORCIATTI Sestilio, Toscano – Nato a Castellina in Chianti il 5 dicembre 1924. Residente a Barberino Val d’Elsa, agricoltore, già carabiniere della Legione Torino. Partigiano combattente con la Brigata Val Pellice (28.05 – 30.10.1944) e con la Brigata Tanaro di Giustizia e Libertà nel periodo dall’ 1.11.1944 al 7.06.1945.

POSSENTI Rodolfo Leo, Mino – Nato a Pisa il 20 aprile 1927. Contadino, residente a Solero (Al). Partigiano combattente della 3ª Brigata dell’8ª Divisione di Giustizia e Libertà dal 9.09.1944 al 7.06.1945. Rimane invalido per la frattura del femore durante il partigianato.

PRIMAI Silvio, Piero – Nato a Castel del Piano il 6 luglio 1919. Residente a Torino, motorista, già sottocapo di Marina. Fa parte della 20ª Brigata SAP dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945: a lui è riconosciuta la qualifica di patriota.

PROFETI Arturo, Toscanino – Nato a Pisa il 28 agosto 1928. Residente a Pontestura (Al), di professione mattoniere. Partigiano combattente della 181ª Brigata della 10ª Divisione Garibaldi dal 16.09.1944 al 7.06.1945.

PUCCINI Renzo – Nato a Portoferraio il 3 luglio 1928. Residente a Torino. Per attività insufficiente, è qualificato come benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli dal 1°.06.1944 al 7.06.1945.

 

 

Q – R

RAVENNI Luigi, Mario – Nato a Piombino il 19 settembre 1906. Residente ad Aosta. Partigiano combattente del 5° battaglione della 87ª Brigata Valle d’Aosta, nel periodo dal 15.06.1944 al 7.06.1945.

REGOLI Mario – Nato a Piombino il 14 settembre 1906. Residente a Torino. Partigiano combattente nella 2ª Brigata Sap (01.05. – 31.12.1944) e nella 2ª Brigata Gap dall’ 1.01 al 7.06.1945.

REMORINI Enzo, Remi – Nato a Pisa il 13 agosto 1921. Impiegato, residente a Torino, già aviere. Partigiano combattente nelle Brigate Garibaldi (21.06 – 30.06.1944) e nella Divisione Italo Rossi dall’1.07.1944 AL 7.06.1945.

RICCI Antonietta, Nene – Nata a Pisa l’11 aprile 1944. Residente a Torino. Partigiana del Comitato Regionale dal 15 marzo 1944 all’ 8 giugno 1945. Sorella della partigiana Lisa Ricci.

RICCI Ezio, Bronzo – Nato a Livorno il 7 febbraio 1891, ivi residente. Muratore, già bersagliere. Partigiano della 177ª Brigata Garibaldi dal 20.09.1944 al 7.06.1945.

RICCI Federico, Ferro – Nato a Livorno il 27 novembre 1919, ivi residente. Operaio, già sergente del Genio. Patriota delle Formazioni Autonome (5.05. – 20.08.1944) quindi partigiano della 177ª Brigata Garibaldi (16.01 – 8.06.1945) anche come comandante di Distaccamento.

RICCI Lisa, Lisa – Nata a Pisa il 19 dicembre 1923. Residente a Torino. Partigiana nel Comitato regionale di Giustizia e Libertà dal 15.03.1944 all’ 8.06.1945. Sorella della partigiana Antonietta Ricci.

RICCIARELLI Giovanni – Nato a Pontedera il 24 luglio 1923, ivi residente. Meccanico, già in Artiglieria e nella Divisione repubblichina San Marco da cui diserta per raggiungere, dal 20.07.1944 al 7.06.1945, la Brigata Val Mongia della 4ª Divisione Alpi, con la quale combatte da partigiano.

RICCUCCI Guido, Siena – Nato a Siena il 2 maggio 1916, ivi residente in Castel Vecchio, 13. Operaio, già fante. Partigiano combattente della 17ª Brigata Garibaldi nel periodo dal 13.05.1944 al 7.06.1945.

RICUCCI Ivar – Nato a Bibbona. Residente a Torino, impiegato tecnico, già fuochista di Marina. Partigiano con la 7ª Brigata Sap De Angeli, dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945. [N.B. Altrove segnalato come Riccucci, trattasi dell’ antifascista nato a Bibbona il 16.02.1906, residente per anni a Piombino, condannato nel 1930 dal Tribunale Speciale del Fascismo a 3 anni di reclusione scontati al carcere di Sulmona].

RICUCCI Ulderico, Gligo – Nato a Bibbona il 27 febbraio 1901. Impiegato, residente a Torino, già fuochista di Marina. Nel periodo dall’ 1.09.1944 al 7.06.1945 collabora con la 7ª Brigata Sap DE Angeli, ottenendo la qualifica di patriota. Condannato ad 1 anno di reclusione per ”organizzazione comunista” nel 1930.

RIGHINI Righino, Rino – Nato a Monterotondo Marittimo il 1° giugno 1898. Infermiere, residente a Torino, già granatiere. Partigiano dall’ 1.03.1945 al 7.06.1945 con la 6ª Brigata della Divisione SAP Bruno Buozzi.

ROBERTI Tito, Elba – Nato a Sasso Pisano il 5 settembre 1924. Agricoltore, residente all’ isola d’Elba. Inizialmente inquadrato coi repubblichini, passa con la Resistenza dal 1°.05 all’8.06, periodo troppo breve che gli vale solo il riconoscimento di benemerito.

RONCHI Icilio, Edoardo Della Rocca – Nato a San Miniato il 23 luglio 1910. Residente a Bra (Cn), Ufficiale del Regio Esercito e capitano in artiglieria (28° Rgt. Art. Divisionale) in Somalia e Croazia. Subito partigiano combattente nella Banda Bra (10.09.1943 – 16.03.1944) con compiti di comandante di zona, passa comandante di Brigata e, dal 15.01.1945, a dirigere la 12ª Divisione Bra col grado di Comandante di Divisione.

RONCHI Orlando, Gian Carlo – Nato a San Miniato il 25 settembre 1907. Residente a Milano dove fa il dottore commercialista. Probabilmente fratello del partigiano Icilio Ronchi, collabora con la stessa 12ª Divisione Bra ottenendo la qualifica di benemerito.

RONCO Francesco, Jader – Nato a Pisa il 3 luglio 1921. Residente a Torino, calderaio, già caporale maggiore del Genio. Riconosciuto patriota della 19ª Brigata Garibaldi dal 30.03 al 7.06.1945.

ROSASPINA Sauro – Nato a Pisa, ivi residente dove svolge attività di impiegato tecnico. Dall’ 1.11.1944 al 7.06.1945 svolge attività saltuaria con la Brigata Sap Graziola, ottenendo la qualifica di patriota.

ROSI Sergio, Robert – Nato a Volterra il 7 luglio 1923, residente ad Aosta. Già negli Alpini ad Ivrea. Già dall’ 8 settembre 1943 collabora con una Formazione partigiana autonoma, quindi è partigiano combattente con la 76ª Brigata Garibaldi dal 15.12.1943 al 15.11.1944. L’ultima sua formazione è la 7ª Divisione Garibaldi nel periodo 15.03 – 8.06.1945.

ROSIGNOLI Fantino, Scalabrino – nato a Montepulciano l’ 11 giugno 1906. Meccanico, residente a Torino, già caporale di Fanteria. Collabora con la 19ª Brigata Sap Valentino dal 20.11.1944 al 7.06.1945 e viene riconosciuto benemerito.

ROSSELLI Rina, Anita – Nata a Campiglia Marittima il 7 luglio 1914. Casalinga, residente a Genova – Sampierdarena. Collabora dal 25.08.1944 al 7.06.1945 con la 79ª Brigata Garibaldi, ottenendo la qualifica di patriota.

ROSSI Florio, Viareggio – Nato a San Vincenzo il 13 novembre 1921. Studente, residente a Torino, nel servizio sanitario dell’ Esercito. Partigiano della 105ª Brigata Garibaldi dall’ 1.04.1944 con compiti di fureria e ufficiale addetto al comando di Brigata fino al 7.06.1945. Incarcerato dal 21.02 al 27.04.1945. Nella scheda risulterebbe “caduto” ma non sono indicati né il luogo né la data di morte.

ROSSI Ivo – Nato a San Miniato il 30 giugno 1922, residente a Palaia. Partigiano combattente della 1ª Divisione Langhe, nel periodo dal 15.08 al 15.11.1944.

ROVELLI Alcide, Cide Giani – Nato a Montieri il 20 novembre 1927. Residente a Venaria, meccanico. Partigiano dall’ 1.03.1944 al 7.06.1945 nella 2ª Brigata SAP Mensa.

ROVELLI Spartaco – Nato a Montieri il 29 luglio 1904. Residente a Venaria (To), operaio, già in Artiglieria costiera. Dall’ 1.04.1944 al 7.06.1945 collabora con la 7ª Brigata Sap De Angeli ottenendo la qualifica di benemerito.

RUSTICI Terso – Nato a Massa Marittima il 14 agosto 1889. Residente a Torino, già caporale dei bersaglieri. Benemerito della 32ª Brigata Sap Colardi dall’ 8.03.1944 al 7.06.1945.

 

S

SABATINI Giovanni, Gianni – Nato a Pisa il 27 agosto 1903. Residente a Sarre (Ao), già nei carabinieri. Partigiano combattente nel 6° Battaglione della 87ª Brigata Valle d’Aosta, dal 25.06.1944 al 7.06.1945.

SACCHETTI Umberto, Vasco – Nato a Massa Marittima il 2 ottobre 1910. Meccanico, residente a Torino. Dal 19.11.1944 al 7.06.1944 fa parte della 19ª Brigata SAP Valentino a Torino e gli è riconosciuta la qualifica di patriota.

SALLER Renato, Renato – Nato a Livorno il 18 febbraio 1924, ivi residente. Già marinaio e nella Div. San Marco della Rsi (gennaio-agosto 1944), passa con la Resistenza come partigiano combattente nella 98ª Brigata Garibaldi (15.08 – 15.12.1944) e nella 15ª Brigata Alessandria (15.01 – 7.06.1945).

SALOMONE Angelo, Walla Angelo – Nato a Pisa il 20 marzo 1922. Residente a Torino, studente. Partigiano combattente con la Divisione Bellandy di Giustizia e Libertà (17.05 – 16.08.1944) e con la 29ª Brigata della 8ª Divisione Val Orco (17.08.1944 – 7.06.1945).

SALVINI Emidio, Salvi – Nato a Montecatini in Val di Cecina il 19 maggio 1904. Istruttore automobilistico, residente a Chieri (To), già nel Corpo Automobilistico. Ottiene la qualifica di patriota per la collaborazione con la 11ª Brigata Garibaldi.

SANTI Amelia – Nata a Castelnuovo di Val di Cecina il 21 marzo 1905. Residente a Ceva (Cn), casalinga. Benemerita della Brigata Val Mongia della 4ª Divisione Alpi.

SANTI Secondo, San – Nato a Boccheggiano il 7 maggio 1897. Manovale, residente a Torino. Dall’ 1.10.1944 al 7.06.1945 collabora con la 7ª Brigata SAP De Angeli e gli è riconosciuta la qualifica di patriota.

SAVIOZZI Ugo, Lupo – Nato a San Frediano a Settimo il 20 maggio 1923. Contadino, residente a Pisa, già nel 2° Reggimento di Fanteria. Partigiano dall’8.09.1944 all’8.05.1945 con la Brigata Val Mongia della 4ª Divisione Alpi.

SBRANA Ferruccio – Nato a San Giuliano Terme, ivi residente. Tornitore meccanico, già aviere scelto. Benemerito della Brigata Sap Graziola, dall’1.12.1944 all’8.05.1945.

SBRANA Giovanni – Nato a Pisa il 17 settembre 1909. Aggiustatore, residente a Torino. Benemerito della 20ª Brigata Sap Casana, al 10.05.1944 all’8.05.1945.

SCANO Fernando, Gigo – Nato a Livorno il 1° maggio 1919, ivi residente. Già aviere. Partigiano combattente nella 100ª Brigata Garibaldi dall’1.06.1944 all’ 8.05.1945. Risulta ferito in azione.

SCHEGGI Arturo, Arturo – Nato a Castiglione d’Orcia il 13 ottobre 1923, ivi residente. Commerciante, già aviere. Partigiano combattente della 2ª Divisione di Giustizia e Libertà (8.06 – 31.12.1944), quindi fino all’8.05.1945 nella 3ª Brigata della 10ª Divisione G.L.

SCOVACRICCHI Santo – Nato a Cetona il 6 aprile 1885, Residente a Torino, professione “sbavatore”. Patriota della 20ª Brigata Sap Casana (26.04 – 08.05.1945).

SEGNINI Angelo, Falco – Nato a Portoferraio il 15 giugno 1915. Impiegato, residente ad Asti, già fuochista scelto in Marina. E’ partigiano nella Formazione FAR (15.08 – 2.12.1944) e nel Comando della 2ª Divisione Langhe (20.03 – 8.05.1945). Dal 1°.03 al 1°.04.1944 risulta incarcerato ad Asti.

SEMINI Guglielmo, Boris – Nato a Livorno il 6 dicembre 1920. Residente a Rivalta Bormida (Al), già nel Corpo Reale Equipaggiamento. Partigiano combattente della 79ª Brigata Garibaldi dal 18.08.1944 all’ 8.05.1945.

SARGENTONI Enamo, Namo – Nato a Selvena il 1° febbraio 1923, ivi residente. manovale, già militare come guardia di frontiera. Il 1° febbraio del 1945 diserta dai reparti RSI dove è arruolato e inizia a collaborare con la Brigata Manovra della Divisione Davito. Riconosciuto benemerito dall’ 1.02 all’ 8.05.1945.

SERNI Furetta, Placido – Nata a Massa Marittima il 10 gennaio 1914. Sarta, residente a Cuorgnè (To). Partigiana dal 9.09.1943 all’ 8.05.1945 nella Formazione Val Orco e nella 6ª Divisione Alpi – Brigata De Palo di Giustizia e Libertà.

SIGNORI Sergio, Girone – Nato a Caldana il 25 agosto 1923. Ivi residente, contadino. Partigiano nella 1ª Divisione Langhe e nella 4ª Divisione Alpi dal 5.09.1944 al 07.06.1945.

SILI Carlo, Gibo – Nato a Prata il 1° gennaio 1924. Già in Marina, residente a Torino. Collabora dal 17.12.1943 al 7.06.1945 con la 33ª Brigata SAP Ferrero e gli è riconosciuta la qualifica di benemerito.

SILVESTRI Giuseppe, Beppe – Nato a pisa l’8 settembre 1917. Operaio, residente a Savigliano (Cn), già nell’ Esercito nel servizio di Commissariato. Partigiano combattente con la 103ª Brigata Garibaldi Nannetti (01.08 – 31.12.1944), quindi con òa Brigata Sap Carando fino al 7.06.1945.

SIMONCINO Ada, Dade – Nata a Cecina il 10 giugno 1926. Impiegata, residente a Lauriano (To). Benemerita della Divisione Italo Rossi-Comando, dal 10.01 al 7.06.1945.

SOLDATI Armando, Soldato – Nato a Siena il 7 giugno 1913. residente ad Alba (Cn), già in fanteria a Mondovì. Partigiano combattente dall’ 1.11.1944 al 7.06.1945 con la 48ª Brigata Garibaldi.

SORRENTINO Umberto – Nato a Livorno il 31 gennaio 1925. Meccanico, residente a Torino. Benemerito della 20ª Brigata Sal P. Casana dall’ 1.08.1944 al 7.06.1945.

SPAGHETTI Ersilia, Mora – Nata a Roccalbegna il 25 dicembre 1906. Casalinga residente a Settimo Torinese. Le è riconosciuta la qualifica di patriota dall’1.10.44 al 7.06.1945 per collaborazione con la Brigata Patria e con l’ 8ª Brigata SAP Veronese.

SPAGNOLI Aldo – Nato a Rosignano Marittimo il 15 febbraio 1906. Residente a Totino, professione “animista”. Benemerito della 21ª Brigata Sap Cagnoli dal 7.08.1944 al 7.06.1945.

STAGNO Lido, Beviacqua e Lulù – Nato all’ Isola del Giglio il 24 febbraio 1924, ivi residente. Fino al 1°.08.44 è inquadrato con la Div. S.Marco della RSI, poi, dal 15.09.44 passa alla Resistenza fino al 07.06.1945 sia nella 98ª Brigata Garibaldi che nella 15ª Divisione Alessandria. Gli è riconosciuta la qualifica di patriota.

STEFANELLI Ada – Nata a Massa Marittima il 17 settembre 1911. Impiegata, residente a Mondovì (Cn). Collabora alla Resistenza con la 5ª Divisione Alpi – Brigata G.Mellano: a lei è riconosciuta la qualifica di benemerita.

STELI Francesco, Steli – Nato a S.Giorgio (cascina) il 1° dicembre 1924, ivi residente. Studente, già nell’ Esercito nei reparti di avvistamento aereo. Partigiano combattente nella Brigata Valle Stura della 1ª Divisione di Giustizia e Libertà, dal 27.06.1944 all’8.06.1945.

T

TARASCO Rosa in Baido, Lina – Nata ad Antignano il 18 giugno 1913. Residente a Rocca d’Arazzo (At). Partigiana della 100ª Brigata Garibaldi dal 15.09.1944 all’8.05.1945.

TAZIOLI Silvano, Pisa – Nato a Calci il 24 gennaio 1924, ivi residente. Montatore aeronautico, già nell’aviazione repubblichina (01.01 – 01.05.1944), diventa partigiano combattente della Brigata Monviso (01.10 – 15.12.1944) 3 della 1ª Brigata della 10ª Divisione di Giustizia e Libertà.

TESTI Giusto, Pisa – Nato a Peccioli il 24 settembre 1913. Operaio, residente a Ghizzano di Peccioli, già nel 26° Rgt. di fanteria. Qualifica di patriota con la 5ª Divisione Val Germanasca di Giustizia e Libertà nei periodi 19.06.1944 – 10.03.1945 e 15.04 – 8.06.1945.

TICCIATI Tillio – Nato a Massa Marittima il 2 maggio 1889. Residente a Torino. Collaboratore della 7ª Brigata SAP De Angeli dall’ 1.06.44 al 7.06.45 con la qualifica di patriota.

TILLI Giardino – Nato a Prata il 1° marzo 1910. Meccanico, residente a Torino. Dall’ 1.11.1944 al 7.06.1945 collabora con la 7ª Brigata SAP De Angeli ed ottiene la qualifica di benemerito.

TOMEI Paolo, Carlo – Nato a Campiglia Marittima il 26 novembre 1904. Fuochista, residente a Torino, già caporale maggiore di Fanteria. Patriota della 4ª Brigata Sap Godi dal 15.10.1944 all’8.05.1945.

TONELLI Enzo, Caporale – Nato a Grosseto il 7 aprile 1922. Ufficiale postale, residente a Firenze, già sottocapo furiere in Marina. Partigiano con la 4ª Brigata Garibaldi dal 16 settembre 1944 all’ 8 giugno 1945. Dal,’ 1.1.45 riveste le funzioni di Comandante di Distaccamento.

TONIETTI Giovanni – Nato a Piombino il 20 gennaio 1920. Residente a Torino, già nell’ Esercito. Patriota della 22ª Brigata Collinari nel periodo 01.01 – 08.05.1945.

TONUS Paolo, Gianni – Nato a S.Quirico d’Orcia il 1° febbraio 1923. Tornitore, residente a Torino. Patriota della 17ª Brigata Sap Orazio.

TORSI Virgilio – Nato a San Miniato il 18 febbraio 1901. Residente a Torino, già marinaio scelto. Benemerito del 4° Settore della Divisione C di Giustizia e Libertà.

TOSI Vindice – Nato a Massa Marittima il 18 aprile 1901. Fonditore, residente a Torino, già addetto macchine in Marina. Partigiano combattente dal 20.11.1943 all’ 08.05.1945 nella 22ª Brigata SAP Martinelli.

TOSONI Piero Anselmo Amedeo, Anselmo – Nato a Montieri il 18 marzo 1924. Tornitore meccanico, già marinaio a Genova. Nel periodo dal 16.06.1944 al 08.05.1945 collabora con la 16ª Divisione Viganò-Brigata Garibaldi “Aldo e Romeo” e gli viene riconosciuta la qualifica di patriota.

TOTI Renato – Nato a Torrita di Siena il 20 maggio 1911. Rettificatore, residente a Torino. Patriota della 5ª Brigata Sap Rinetti dall’ 1.01 all’ 8.05.1945.

TOZZI Francesco, Nodo – Nato a Piombino il 4 ottobre 1906. Residente a Torino, già graduato di Marina. In carcere per motivi politici dal 21.12.1944 al 26.01.1945, diviene partigiano combattente del Comando della Divisione Cattaneo dal 3.02 all’ 8.05.1945.

TOZZI Gino, Gino – Nato a Castelnuovo Berardenga il 22 aprile 1924. Falegname, residente a Siena, già in aeronautica. Partigiano combattente della Brigata Val Maira (08.06 – 28.06.1944), quindi nella Sezione Guastatori (28.06.1944 – 6.03.1945) ed infine nella Brigata Val Varaita fino all’ 8.05.1945.

TOZZI Silvio, Silvio – Nato a Piombino il 14 aprile 1908. Meccanico, residente a Torino, già in fanteria. Partigiano combattente della 23ª Brigata Sap Stringa dall’ 1.09.1944 all’8.05.1945.

TOZZI Vinicio, Nicio – Nato a Piombino l’11 novembre 1928, residente a Torino. Patriota del Comando della Divisione Cattaneo dal 3.02 all’ 8.05.1945.

TRAFELI Ilio, Blek Il Rosso – Nato a Piombino il 16 marzo 1920. residente a Torino. Patriota della Divisione C di Giustizia e Libertà, Gruppo Aeritalia e 1° settore, dal 15.08.1944 all’8.05.1945.

TURINI Ezio, Pisa e Ippolito – Nato a Palaia il 19 novembre 1918, ivi residente. Impiegato, già in Artiglieria. Patriota della 17ª (14.06 – 18.07.1944) e della 19ª Brigata Garibaldi dal 9.07 al 3.10.1944.

 

U – V – Z

ULIVARI Umberto, Laura – Nato a Livorno il 14 novembre 1924. Residente a Mondovì (Cn). Già aderente alla Rsi (01.03 – 01.08.1944), è poi partigiano combattente nella Brigata Val Casotto della 4ª Divisione Alpina dall’ 1.01 all’8.05.1945.

VAGAGGINI Giuseppe, Placido – Nato a Siena l’8 ottobre 1915. Studente, residente a Ivrea, già tenente nella Guardia di Frontiera. Inquadrato con reparti Rsi (9.11.1943 – 25.04.1945), inizia a collaborare con la Resistenza da informatore (10.12.1944 – 8.05.1945) del Battaglione Rosselli, 7ª Divisione Alpi di Giustizia e Libertà. Ottiene la qualifica di patriota.

VALACCHI Ottavio – Nato a Sovicille il 13 febbraio 1905. Calzolaio, residente ad Acceglio (Cn). Gli è riconosciuta la qualifica di patriota per la sua collaborazione con la 104ª Brigata Garibaldi nel periodo 24.04 – 08.05.1945.

VALDISSERA Giuseppe, Mosca – Nato a Buti il 13 dicembre 1903. Commerciante, residente a Fossano (Cn). Riconosciuto patriota per la collaborazione con il Comando della 5ª Divisione Garibaldi nel periodo 04.07.1944 – 08.05.1945.

VALENTI Valente, Rolando e Sergio – Nato a Pisa il 2 maggio 1912. Muratore, residente a Chiavari (Ge). Già facente parte della Divisione Littorio della Rsi (01.08 – 03.09.1944), inizia a collaborare con la Resistenza già da prima e, nella schedatura, è indicato come partigiano combattente nel Distaccamento Prut della 14ª Divisione Garibaldi, periodo dall’ 1.04.1944 all’8.06.1945. [N.b. – In altra scheda, parzialmente illeggibile, risulterebbe essere nato il 2.03.1912 ed aver militato nella 4ª Divisione Garibaldi nel periodo 01.07.1944 – 08.05.1945].

VALENTINO Lorenzino, Tino – Nato a Pienza il 19 maggio 1923, ivi residente. Commerciante. Partigiano combattente della 1ª Divisione Langhe dal 4.09.1944 all’ 8.05.1945.

VALLE Achille, Lupo – Nato a Portolongone il 15 agosto 1909. Meccanico, residente a Torino. Benemerito della 4ª Brigata Sap Godi, nel periodo dall’ 1.10.1944 all’ 8.05.1945.

VANELLI Torquato, Gubbio – Nato a Pisa il 5 luglio 1897. Viaggiatore, residente ad Alessandria, già in Artiglieria campale. Partigiano combattente della 107ª Brigata della 10ª Divisione Garibaldi nel periodo dall’ 1.07.1944 al 7.06.1945.

VANNI Lando, Vanni – Nato a Palaia il 28 luglio 1924. Ivi residente, meccanico tornitore. Già nell’ Aeronautica della Rsi (08.03 – 15.06.1945), si unisce alla Resistenza come partigiano combattente nella Brigata Valle Stura della 1ª Divisione di Giustizia e Libertà, dal 18.06.1944 all’ 8.06.1945.

VASCONI Cesare, Tetro – Nato a Selvena l’8 giugno 1922. Meccanico autista, residente a Selvena (Gr), già caporale maggiore nel Corpo Automobilistico dell’ Esercito. Partigiano nel periodo dal 10.09.1944 all’ 8.06.1945 nella 45ª, nella 98ª e nella 100ª Brigata Garibaldi.

VATTI Ferio – Nato a Montieri il 4 agosto 1901. Muratore, residente a Torino. Già sergente cannoniere in Marina. Partecipa alla Resistenza nella 3ª Brigata SAP Giulio dal 15 febbraio al 7 giugno 1945, periodo ritenuto insufficiente per la qualifica di partigiano. Riconosciuto benemerito.

VEGNI Pietro, Teresina – Nato a Grosseto il 9.11.1912. Già Carabiniere. Infermiere, residente a Vercelli. Qualifica di partigiano nella 105ª Brigata Autonoma Generale Perotti dal 7 settembre 1944 al 7 giugno 1945.

VENTURI Delfo – Nato a Campiglia Marittima il 17 febbraio 1895. Operaio, residente a Torino. Risulta collaboratore benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli dall’ 1.06.1944 al 7.06.1945.

VENTURINI Jago, Peru – Nato a Siena il 1° aprile 1904. Residente a Torino, già soldato di fanteria. Partigiano combattente nella 41ª Brigata Garibaldi (15.09.1943 – 15.07.1944) e nella 32ª Brigata Sap dal 17.08.1944 al 7.06.1945.

VERDIANI Mario, Liberator – Nato a San Martino sul Fiora il 1 luglio 1922. Studente, sergente motorista in Aeronautica nel 63°Squadriglia Tuffatori. Ha partecipato alla Resistenza dal 15 febbario 1944 all’8 giugno 1945 nella 1° Divisione di Giustizia e Libertà. Dal 3 settembre 1944 è Comandante di Distaccamento. Ferito.

VICHI Ivo – Nato a Buti il 13 luglio 1906. Operatore radiotecnico, residente a Torino. Benemerito del 5° settore della Divisione C di Giustizia e Libertà, dal 16.10.1944 all’8.06.1945.

VIEGI Romeo – Nato a Cascina, residente a Vicopisano. Tornitore meccanico, già aviere scelto. Benemerito della Brigata Sap Graziola, nel periodo dall’1.12.1944 al 7.06.1945.

VISALBERGHI Noela, Valeria – Nata a Pisa il 9 novembre 1911. Residente a Torino. Partigiana del Comando Regionale dal 15.03.1944 all’8.06.1945.

VIVARELLI Sonia, Sonia – Nata a Piombino il 4 agosto 1924. Residente a Torino. Qualifica di benemerita della 19ª Brigata Garibaldi dall’ 1.08 al 20.12.1944.

ZANI Bruno, Emo – Nato a Piombino il 21 aprile 1924, ivi residente. Partigiano combattente inizialmente con la 17ª Brigata Garibaldi (20.09 – 05.12.1943), quindi Gappista (6.12.1943 – 20.04.1944) ed infine con la 4ª Brigata Garibaldi fino all’ 8 giugno 1945. Ricopre anche funzioni di Commissario di Distaccamento. Il 23 gennaio 1944 subisce un arresto per un periodo imprecisato di tempo.

ZOPPI Ernesto – Nato a Pisa il 7 luglio 1889. Residente a Roma. Qualifica di benemerito per aver collaborato con la 44ª Divisione Val Chisone.

ZUCCHELLI Elio, Elio – Nato a Piombino il 1° maggio 1924, ivi residente. Carpentiere, già nei reparti dell’ Aeronautica della Rsi dal 28.02 all’8.06.1944, data dalla quale si unisce quale partigiano combattente e capo nucleo alla Brigata Val Maira della 2ª Divisione di Giustizia e Libertà (08.06.1944 – 08.05.1945).

ZUCCHELLI Giuseppe, Patria – Nato a Piombino il 4 settembre 1913. Residente a Torino. Qualifica di benemerito della 7ª Brigata Sap De Angeli nel periodo 01.06.1944 – 08.05.1945.

 

 

Hanno inoltre avuto rapporti con la Resistenza piemontese senza tuttavia vedersi riconosciuta alcuna qualifica:

 

 

ASINARI Carlo [Pisa 1897]

BALDI Guido [Castelnuovo di Val di Cecina 1899]
BALOTTA Alberto [Pisa 1912]
BARGI Bruno [Colle di Val d’Elsa 1908]
BARSATTINI Amedeo [Peccioli 1924]  [*]
BARTOLANI Triesto [Castellina Marittima 1915]
BARTOLOMMEI Arduina [Campiglia Marittima 1903]
BARTOLOMMEI Bartolomeo [Campiglia Marittima 1887]
BASILI ARTEMIO [Cetona 1897]
BECHERUCCI Gastone [Santa Fiora 1922]
BELCARI Marino [Rosignano Marittimo 1906]
BENNATI Angelo [Provincia di Siena 1909]  [**]
BERNACCI Umberto [Piombino 1908]
BERNAZZI Dante [Montalcino 1924]
BETTINI Aldo [Massa Marittima 1908]
BIANCHI GINO [Volterra 1906]
BOGGI Ivo [Castelnuovo Berardenga 1921]
BOLOGNI Giuliano [La Rotta 1921]
BONELLI Davide [Castel del Piano 1907]
BONELLI Francesco [Castel del Piano 1894]
BONTI Antonio [Marciana 1922]
BULLETTI Edoardo [Grosseto 1919]
BURCHIELLI Gualberto [Pontedera 1928]
BUSSOTTI Ego [Piombino 1915]
BUSSOTTI Otello [Piombino 1919]

CANESTRI Olivero [Monteroni d’Arbia 1899]
CAPECCHI Renato [Pisa 1916]
CAPORALI GIULIO [Montalcino 1912]  [**]
CAPPELLI Achille [Cecina 1906]
CARMIGNANI Renato [S. Pietro in Belvedere 1894]
CASAGNE [Casagni ?] Attilio [Chiusi 1916]
CASSIOLI Loris [Sinalunga 1901]
CAVALLINI Adelio [Piombino 1917]
CAVALLINI Renato [Bibbona 1892]
CECCHINI Oliviero [Siena 1920]
CECCONI Gino [Cascina 1900]
CECCUZZI Bonaldo [Chiusi 1925]  [*]
CEI Liliano [Cascina 1925]
CERULLI Enzo [Porto S.Stefano 1924]
COCCHI Otello [Piombino 1895]
COLOMBINI Angelo [Piombino 1907]
COSTAGLI Giorgio [Cecina 1924]

DAMIANI Elio [Piombino 1912]
DEL DIN Antonio [Roccastrada 1920]  [*]
DUTTI Giovanni [Pisa 1907]

ELISI Wasco [Livorno 1924]
ENDELLINO Ego [Palaia -]

FARNESI Alberto [Pisa 1922]
FILARONI Plamiro [Pomarance 1903]
FORASIEPI Armando [Castelfranco di Sotto 1905]
FORTI Elio [Vecchiano 1923]  [*]
FORTINI Vittorio [Pisa 1912]
FRACCHIA Luigi [Livorno 1925]
FRANCESCHI Otriade [Pomarance 1908]
FRANCIOLINI Mario [Livorno 1922]  [*]
FRANGINI Dino [Colle di Val d’Elsa 1906]
FRASSINESI Ivano [Pisa 1925]

GALGANI Aldo [Pomarance 1909]
GALGANI Giordano [Colle di Val d’ Elsa 1913]
GAMBASSI Giovanni [Massa Marittima 1909]
GIORGI Giovanni [Siena 1916]
GORIA Agostino [Livorno 1925]
GUARGUAGLINI Fulvio [Piombino 1898]
GUERRIERI Ottorino [Volterra 1891]

IOLI Vittore [Talamone 1917]  [**]

LAZZERI Duilio [S.Miniato 1902]
LAZZERI Michele [S.Miniato 1899]
LAZZI Edmondo [Prata 1902]
LEONCINI Epiro [Massa Marittima 1905]
LEPRI Ivo [Rosignano Marittimo 1902]
LIETI Leo [Piombino 1919]

MACCHIONI Dorando [Laiatico 1913]
MAGNANI Silvestro [Arcidosso 1924]
MANNOCCI Rocco [Rosignano Marittimo 1913]  [*]
MANNUCCI Amilcare [Volterra 1915]  [*]
MARTELLI Azilio [Piombino 1911]
MARZOCCHI Novilio [Cinigiano (?) 1903]
MASONI Giulio [Fauglia 1913]  [*]
MATOZZI Guido [Massa Marittima 1907]
MAZZONI Elvo [Orentano 1923]
MERLINI Daniele [Piombino 1922]
MERLINI Ilio [Peccioli 1894]
MONTELLA Gino [Livorno 1920]  [*]
MORELLI Tullio [Casale Marittimo 1923]
MORI Marino [Roccastrada 1925]

NENCI Domenico [Livorno 1904]
NENCIONI Pio [Pisa 1900]
NONNINI Santo [Massa Marittima 1882]

OLMO Decimo [Piombino 1925]

PACCIANI Pietro [Pisa 1898]
PAGGETTI Sirio [Piombino 1925]
PARIGI Amelio [Pisa 1918]
PARRI Luigi [Pienza 1887]
PERSI Livio [Massa Marittima 1925]
PIACENTINI Giuseppe [Piombino 1911]
PICCHETTI Valdo [Pisa 1922]
PIERANNI Avanti [Torrita di Siena 1905]
PISTOLESI Rodolfo [Scarlino 1924]
PODDA Otello [Piombino 1922]
POGGIANI Pietro [Chiusi 1920]
POLI Saido [Siena 1899]
PROFETI Piero [Pontedera 1916]

REPIGNET Fortunato [Livorno 1895]
ROMBOLI Olinto [Ponsacco 1926]
RONCA Silvano [Pitigliano 1928]
ROSSETTI Alenuzio [Selvena 1923]  [*]

SANCASCIANI Giulio [Siena 1920]  [**]
SANTI Ugo [Livorno 1921]
SCAPERROTTA Corrado [Grosseto 1924]
SCRIVINI Pasqualina [Piombino 1909]
SENI Sileno [Castelnuovo di Val di Cecina 1917]
SPARAPANI Stilio [Casale Marittimo 1900]
STARNINI Leonida [Rapolano Terme 1922]  [*]
STEFANELLI Samuele [Massa Marittima 1883]
STIAVELLI Emilio [Rosignano Marittimo 1920]  [**]

TANI Ottavio [Pomarance 1893]
TONELLI Spartaco [Pomarance 1900]
TOSI Giulio [Castagneto Carducci 1892]
TRINCI Vasco [Castelfranco di Sotto 1924]
TRONCHIN Tito [Livorno 1926]

VANNI Marcello [Follonica 1925]
VATINI Antonio [Massa Marittima 1912]
VATTI Plinio [Montieri 1898]
VENTURINI Cassio [Siena 1906]
VEZIO Marcello [Grosseto 1896]
VIARENGO Otello [Pisa 1895]
VOLPI Egidio [S. Pietro in Belvedere 1923]  [*]

ZANICCHI Vittorio [Livorno 1924] [*]

 

Nota per il motivo di esclusione dal riconoscimento di qualifica:

[*] Hanno prestato rilevante servizio nella R.S.I.

[**] Arruolati con le S.S. italiane o collaboratori F.A. tedesche.

 

[Scheda e ricerca di Aldo Montalti per www.radiomaremmarossa.it – Fonti: Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea. Istoreto: banca dati del partigianato piemontese]